Il collettivo "Rap pirata " diventa associazione

La segreteria nazionale affidata ad un veterano bresciano

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

Rap Pirata è un progetto che deriva dalla mente di uno dei rapper italiano più noti, un personaggio che sicuramente ha lasciato una traccia indelebile nel suono del Rap Italiano da tempi non sospetti e che ancora è al Top della scena. Fabiano Ballarin, meglio noto come Inoki Ness, è un rapper e writer italiano, protagonista old school della scena underground italiana che con stile ed originalità̀ ha sempre messo in risalto nei suoi brani tematiche sociali di rilevanza . Le sue tracce sono uno spaccato del nostro paese con attenzione alle realtà̀ di quartiere. Rap Pirata è una crew italiana che nasce nel 2013 ne fanno parte mc’s, produttori, fonici, grafici e creativi, è una sorta di rete internazionale che ha come mission quella di promuovere la cultura Hip Hop che nasce e cresce dall’Underground e riunisce tanti mc’s e b boys che vogliono preservare i Fondamenti stessi dell’Hip Hop e della sua vera essenza. Il credo di questo movimento è la tolleranza etnica, religiosa e di pensiero, rifiuto di qualsiasi atto di violenza e discriminazione, come sessismo, omofobia e razzismo, sana aggregazione, confronto nel dialogo come mezzo di pacificazione sociale, fronteggio alle dinamiche della Globalizzazione indiscriminata, e quindi lotta alle disuguaglianze sociali con attenzione alle minoranze oppresse da sfruttamenti economici e dittatoriali, e alle fasce sociali più’ deboli, nonché’ alle modalità̀ comunicative e al benessere psico-fisico di ogni individuo. A Febbraio Rap Pirata Crew e’ divenuta Associazione di Promozione Sociale Nazionale, presente capillarmente con delle sezioni in quasi tutte le regioni italiane che all’ unisono si muovono , presenti sul territorio, organizzando Jam, Eventi musicali, Workshop, Cineforum aggregativi, e progetti culturali anche in partnership con altre associazioni. La segreteria nazionale è stata affidata a Max Caso, veterano del circuito bresciano , con alle spalle un esperienza pluriennale nella logistica organizzativa di eventi musicali e di aggregazione socio culturale. Max Caso ( Libra ) in tandem con altri MC’S di Rap Pirata si occupa da circa un anno anche dell’ Academy dell’ Associazione; Un percorso didattico formativo che ha come obiettivo il tutoring per tutti coloro che desiderano avvicinarsi alla cultura Hip Hop e al arte del “ MCing “ offrendo la migliore preparazione attraverso tutor veterani preparati e attenti. I destinatari della Academy sono i ragazzi e le ragazze che volontariamente o su presentazione di membri aderenti alle sezioni regionali chiedono di poter fare ingresso in accademia al fine di imparare e/o migliorare le tecniche di “MCing” e/o approfondire la “ Knowledge Hip Hop “. Dal 15 ottobre partirà ufficialmente la campagna di tesseramento 2020 . Sarà possibile tesserarsi direttamente visitando il sito www.rappirata.it e compilando l’ apposito form. I vantaggi per i soci saranno davvero tantissimi : Relases dei brani in anteprima, Scontistica sul merchandising, eventi e live riservati solo ai soci e tanto altro ancora. Per qualsiasi info e' possibile contattare la segreteria dell' associazione alla mail : segreteria@rappirata.it

I più letti
Torna su
BresciaToday è in caricamento