Alle Porte Franche i medici dell'ospedale Mellino Mellini contro l'osteoporosi

I MEDICI DELL'AZ.OSPEDALIERA MELLINO MELLINI PREVENGONO E CURANO L'OSTEOPOROSI INCONTRANDO I CITTADINI NEL REGNO DELLO SHOPPING PRESSO IL CENTRO COMMERCIALE "LE PORTE FRANCHE"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

Chiari, 15 ottobre 2012: l'Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna (O.N.Da) promuove Sabato 20 ottobre 2012 a livello nazionale la terza edizione della la Giornata Mondiale dell'Osteoporosi, un'importante iniziativa di sensibilizzazione e prevenzione dedicata alle donne sempre più consapevoli di questa patologia.
 
L'Az.Ospedaliera Mellino Mellini membro dello stesso network O.N.Da, come testimoniano i due bollini rosa, aderisce all'iniziativa mettendo in campo la propria esperienza sulla gestione di questa diffusa malattia e programmando diverse iniziative di sensibilizzazione.
 
E' cosa nota a tutti che l' Osteoporosi si manifesta attraverso l'erosione lenta ed inesorabile delle ossa e può progredire per diversi anni sino al raggiungimento di fratture di grave entità questo perché comporta una riduzione del contenuto minerale osseo che diventa più fragile ed espone al rischio di fratture che si verificano sia in assenza di traumi importanti (es. fratture vertebrali) che di cadute (es. frattura del femore).
 
I dati meno diffusi ai più riguardano, invece, la diffusione della malattia. Infatti l'osteoporosi colpisce prevalentemente le donne (il 33% tra i 60 e i 70 anni di età, il 66% al di sopra degli 80), interessando soprattutto il delicato periodo della menopausa, mentre è relativamente meno diffusa negli uomini (20%).
 
In buona sostanza è importante voler bene alle nostre ossa osservando un corretto stile di vita. In quale modo?
A Queste e tanta altre domande verranno date delle risposte qualificate da parte degli operatori medici specializzati in staff all' Az.O. Mellino Mellini presso la Galleria del Centro Commerciale " Le Porte Franche" ad Erbusco il 20 ottobre a partire dalle ore 9.00 sino alle 12.00.
 
Con questa iniziativa, condivisa con il management del Centro Commerciale della Franciacorta , la Direzione Strategica dell'Azienda Ospedaliera spera di poter incontrare l'utenza in una modalità innovativa così da sensibilizzarla sull'importanza delle misure preventive per l'osteoporosi, uscendo dal solito contesto ospedaliero
 
Fra gli operatori specialisti dell'Azienda si segnala la Responsabile dell'ambulatorio dietetico pronta a confrontarsi sugli aspetti nutrizionali al fine di inibire possibili carenze di Calcio e di aiutare l'introduzione di altre sostanze fondamentali per la prevenzione dell'osteoporosi ;u la Responsabile del servizio di Fisiatria che consiglierà le visitatrici del Centro sule attività fisiche specifiche per favorire un rimodellamento della struttura ossea ed il responsabile dell'Unità Operativa di Ortopedia di Chiari per consigli specifici sulla diagnosi e terapia della patologia.
 
Ad integrazione dell' 'iniziativa si informano tutti i cittadini interessati che alle ore 14.30 dello stesso giorno, si terrà un convegno organizzato in collaborazione con il Comitato Unico di Garanzia dell'Azienda aperto a tutta la cittadinanza presso l'Aula Magna del Presidio Ospedaliero di Chiari, in cui verranno approfonditi aspetti della patologia in termini più tecnici sempre da figure esperte della materia.
Seguirà un light break coffee gentilmente offerto dalla ditta Pellegrini .
 
Per ulteriori informazioni e dettagli questi i riferimenti:
Mail: urp@aochiari.it tel: 030.7102306
 
La partecipazione alle iniziative è gratuita.
 
 
 
 
 
Torna su
BresciaToday è in caricamento