rotate-mobile
Cultura

"Percorsi", il terzo libro della società di consulenza oxigenio: nuove strategie di impresa per le aziende

Disponibile a partire da maggio

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

Ispirazione, metodo, conoscenza. Sono questi i pilastri intorno ai quali si muove il terzo numero del Commentario ideato e sviluppato dalla società di consulenza strategica bresciana Oxigenio, disponibile a partire dal mese di maggio 2023 e intitolato "Percorsi". Un progetto editoriale unico nel suo genere, dalla natura ibrida e stratificata. A metà strada tra magazine e prodotto di design, il Commentario – ricalcando le sue origini di “scritto o memoria storica in cui l’autore narra vicende e fatti cui prese parte” – intende, infatti, riunire tra le sue pagine le testimonianze e le esperienze di impresa delle realtà aziendali sparse su tutto il territorio italiano di piccole, medie e grandi dimensioni che, dal 2003 a oggi, hanno gravitato intorno a Oxigenio e alla sua “casa”, OfficinaStrategia – lo spazio in cui la società fornisce ispirazione, metodo e conoscenza ed effettua gli interventi di consulenza.

E proprio nelle aree di quest’ultima, tra scaffali ricolmi di libri, post-it pregni di idee e dialoghi proficui e arricchenti, si è svolto l’evento di lancio del nuovo Commentario di Oxigenio: un’occasione preziosa per riprendere le fila del discorso avviato dalle due pubblicazioni precedenti – "Cambiamento" e "Antifragile" – e presentare i contenuti che costellano il volume "Percorsi", ricolmo di interviste, citazioni e consigli letterari, curiosità, approfondimenti tematici e spunti di riflessione. "Dopo un "Cambiamento" che abbiamo governato lavorando sul concetto di "Antifragile" – precisa, a questo proposito, Giovanni Armanini, curatore del progetto editoriale –, oggi abbiamo voglia di azione attraverso nuovi Percorsi. Troviamo che questo approccio sia sentito non solo in OfficinaStrategia, ma ovunque, nonostante le difficoltà del momento, gli imprevisti e le nuove sfide che gli ultimi anni hanno presentato a tutti.

Appare, quindi, necessario trovare nuovi modi di agire e, appunto, nuovi percorsi. Per questo motivo, sentiamo il bisogno di interpretare la complessità che vediamo di fronte a noi per dominarla mediante processi di semplificazione che ci portino a una azione consapevole, mirata e produttiva». A farlo, un team di pensatori, creativi e manager, riuniti al fine di "accompagnare le persone nello sviluppo di un’idea e le aziende nel disegno della propria strategia. Per noi – continua Valentina Castrezzati, amministratore unico di Oxigenio – strategia significa agire sulle interdipendenze di un sistema e perseguire gli obiettivi con coerenza nel tempo. Ogni azienda è un sistema, ed è parte, a sua volta, di un ecosistema più grande, e quanto più ampia è la visione che riusciamo ad avere, tanto più forza avrà il singolo progetto da sviluppare".

In questo solco si inserisce, dunque, il terzo Commentario di Oxigenio: un compendio di esperienze e idee illuminante, visionario ed elegante – non solo nella forma, ma anche nella cernita degli argomenti esposti –, il quale si propone di condurre una disamina di elevata qualità dedita alle nuove modalità di strategia d’impresa e alle sfide e alle prospettive inedite che contraddistinguono le aziende odierne. Ogni testimonianza riportata in "Percorsi" offre, infatti, uno spunto di riflessione utile e originale per condurre le aziende a ripensare se stesse e a (ri)trovare il proprio DNA mediante il ricorso all’autenticità, punto focale dell’approccio avanzato dalla società di consulenza bresciana. Il tutto seguendo il motto attribuito all’Imperatore Augusto: "Festina lente", ossia “Affrettati lentamente”. Un “paradigma di lentezza” che costringe gli attori coinvolti a fare una sosta, radunare le idee, mettere in discussione quanto elaborato e condividere conoscenza e punti di vista, ma che consente, al contempo, di andare anche in profondità e riconoscere, a livello di impresa, il proprio essere più autentico. «Oxigenio, del resto, ha abbracciato da tempo questo approccio – conclude Sara Baroni, founder della società di consulenza Oxigenio –, proponendosi l’obiettivo di scendere, appunto, in profondità, non facendosi sopraffare dall’azione e dando modo alle cose di acquisire il giusto valore, assumendone padronanza. Crediamo che il business sia un gioco infinito, in cui il profitto non è l’obiettivo finale, ma un passo necessario per continuare a giocare. Sappiamo di vivere in un mondo incerto, e lo abbiamo accettato, scoprendo che esistono forme di controllo anche più efficaci in contesti di elevata variabilità. Ci divertiamo a disegnare scenari di business alternativi, perché l’opzionalità rende antifragili, e quindi abili a prosperare nel disordine.

Ci piace, in definitiva, pensare di dare vita a nuovi modi per la sopravvivenza della nostra specie. E, magari, di tutte le altre». Spaziando dalla “Great Resignation” al “Mass Layoff”, dallo smartworking a esempi virtuosi di impresa e “lentezza creativa” (quali quelli delle città di Lisbona e di Chieri, in provincia di Torino), fino alle molteplici sfumature della cooperazione e alla necessità della compresenza di cuore, mente e azione in qualsiasi attività – compresa quella imprenditoriale –, il volume delinea, così, un itinerario volto alla scoperta di percorsi fisici, spirituali, filosofici, mentali e psicologici in grado di concretizzare le azioni e offrire un nuovo slancio alle aziende e ai loro processi, interni ed esterni. Un modo originale per attualizzare il "Cambiamento" adottando un approccio "Antifragile" che conduca a "Percorsi" dissimili rispetto a quelli tradizionali e forieri di visioni, pensieri e riflessioni rivoluzionarie.

Il volume "Percorsi" è acquistabile sul sito di Oxigenio, e a esso si possono, inoltre, abbinare le ultime copie dei due volumi precedenti, "Cambiamento" e "Antifragile", in modo tale da conseguire la raccolta completa. Il progetto editoriale è stato curato da Giovanni Armanini, con la consulenza di Valentina Castrezzati, Stefania Fenini e Sara Baroni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Percorsi", il terzo libro della società di consulenza oxigenio: nuove strategie di impresa per le aziende

BresciaToday è in caricamento