Conferenza-concerto "La figlia di Iorio" al Vittoriale degli Italiani

L'associazione di cultura musicale La giovane classicità in collaborazione con la Fondazione Vittoriale degli Italiani organizzano sabato 29 novembre 2014, ore 17, presso l'Auditorium Gabriele D'annunzio (Vittoriale degli Italiani, Gardone Riviera) una conferenza-concerto per la presentazione dell'edizione discografica restaurata (la prima completa) dell'unica registrazione esistente dell'opera "La figlia di Iorio" di Gabriele D'Annunzio su musica di Alberto FranchettiL'associazione di cultura musicale La giovane classicità in collaborazione con la Fondazione Vittoriale degli Italiani organizzano sabato 29 novembre 2014, ore 17, presso l'Auditorium Gabriele D'annunzio (Vittoriale degli Italiani, Gardone Riviera) una conferenza-concerto per la presentazione dell'edizione discografica restaurata (la prima completa) dell'unica registrazione esistente dell'opera "La figlia di Iorio" di Gabriele D'Annunzio su musica di Alberto Franchetti registrata in occasione della rappresentazione diretta dal M° Enrico De Mori nel luglio del 1988 al Teatro del Vittoriale degli Italiani.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

L'associazione di cultura musicale La giovane classicità in collaborazione con la Fondazione Vittoriale degli Italiani organizzano sabato 29 novembre 2014, ore 17, presso l'Auditorium Gabriele D'annunzio (Vittoriale degli Italiani, Gardone Riviera) una conferenza-concerto per la presentazione dell'edizione discografica restaurata (la prima completa) dell'unica registrazione esistente dell'opera "La figlia di Iorio" di Gabriele D'Annunzio su musica di Alberto Franchetti registrata in occasione della rappresentazione diretta dal M° Enrico De Mori nel luglio del 1988 al Teatro del Vittoriale degli Italiani.

La conferenza sarà tenuta dai musicisti Francesco Mazzoli (pianista, clavicembalista e direttore d'orchestra) ed Enrico De Mori (pianista, Maestro concertatore e direttore d'orchestra), moderata e corroborata dagli interventi del prof. Ugo Mazzoli (Università degli Studi di Verona).

Prendendo le mosse dalla tragedia in tre atti di Gabriele d'Annunzio musicata da Alberto Franchetti, si ascolteranno alcuni brani di canto e di coro tratti dall'edizione restaurata. Saranno illustrati articoli ed immagini pubblicati dalla stampa dell'epoca. Si ricostruiranno le tappe fondamentali della rappresentazione del 1988 al Teatro all'aperto del Vittoriale degli Italiani, con dovizia di testimonianze dirette offerte dal Maestro concertatore ed echi di stampa.

Al pianoforte Francesco Mazzoli riproporrà arie celebri dell'opera stessa. Il pomeriggio si concluderà con un concerto pianistico di Francesco Mazzoli, coerente per sonorità e spunti all'epoca storica di creazione de La figlia di Jorio: eseguirà sul pregiato pianoforte Borgato musiche di Ruggero Leoncavallo, Richard Wagner, Friedrich Nietzsche, Ferruccio Busoni, molte delle quali saranno prime esecuzioni assolute. L'evento è organizzato in collaborazione con Rotary Club di Salò e Desenzano del Garda e con il patrocinio del Comune di Gardone Riviera.

L'ingresso è libero su prenotazione del biglietto/invito da richiedere all'indirizzo: biglietteria@orchestradjk.org.

Per informazioni: www.orchestradjk.org

Torna su
BresciaToday è in caricamento