Brescia: Mekis pubblica il primo disco solista Dub Archive

Il dubmaster bresciano pubblica il primo disco solista nella musica dub "Dub Archive"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

Dopo 7 anni di lavoro nella musica Dub attraverso diversi featuring e con la sua band Road to Zion, Mekis si cimenta in un viaggio solista verso le radici della musica Dub contaminata da sempre dalle più svariate sonorità caraibiche dell’isola giamaicana ma non solo. Un vero e proprio archivio di ritmi e di colori, interpretati dal giovane dubmaster italiano stampati su CD, vinile e distribuiti in oltre 30 digital stores sparsi per la rete. Ad impreziosire Dub Archive, troviamo diversi featuring della nascente scena Dubmasting del Nord Italia come The Atheist (nella sua version Savona Dub) e Supahfly, ma anche collaborazioni ai fiati come RNC Lab per Maddalena Dub e Leosax assieme a Supahfly nella sua version Sardinia Dub. Ai controlli delle percussioni (anche dal vivo), Millo, percussionista bresciano con 20 anni d’esperienza nel campo e centinaia di ore di live show alle spalle. 9 tracce per scoprire le sonorità della musica Dub dalle sue radici. Un viaggio dolce ed etereo, contemplativo nel suo essere strumentale, con l’assenza di voci che ricordano produzioni come Mad Professor, The Scientist e molti altri della Golden Age della musica in levare. Disponibile in streaming su Spotify e in molti altri portali oppure ordinabile in CD oppure in Vinile nello store dell'etichetta indipendente bresciana Cockroach International Production.

Torna su
BresciaToday è in caricamento