Cultura Centro

Grande successo per Alviero Martini a Palazzo Martinengo

Alviero Martini è stato ospite presso il rinomato Palazzo Martinengo a Brescia, in data 30 Settembre 2012, per tenere una conferenza dal titolo "Un sogno. Il mondo in valigia"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

Schermata 10-2456206 alle 18.47.17-2Ha riscosso grande successo la conferenza tenuta lo scorso 30 settembre da  presso lo storico Palazzo Martinengo a Brescia.

Lo stilista, affiancato dal manager Salvo Nugnes, dallo storico dell'Arte Contemporanea Professor Paolo Bolpagni e dal Maestro Ezio Rojatti, ha dialogato sul tema "Un sogno. Il Mondo in valigia". L'iniziativa, che ha visto la presenza di un copioso e partecipe pubblico in sala, tra cui vanno menzionate anche alcune figure istituzionali della Provincia e del Comune di Brescia, è una degli appuntamenti in agenda del Festival Artistico Letterario Cultura Milano, ideato e organizzato da Salvo Nugnes, titolare di Agenzia Promoter e Direttore di Milano Art Gallery. Un Festival unico nel suo genere, che vede la partecipazione di personaggi illustri tra i quali Margherita Hack, Umberto Veronesi, Vittorio Sgarbi, Francesco Alberoni, Katia Ricciarelli, Mogol, Vittorio Feltri, Corrado Augias e Elio Fiorucci.

Alviero Martini, nativo della provincia di Cuneo, la cui famiglia di origine era di umile estrazione sociale, ha sempre dimostrato grande interesse e passione per i viaggi, tanto da ispirarsi ad essi per la creazione della linea Prima Classe, che lo ha reso celebre in tutto il mondo. E' bastata una vecchia cartina geografica, recuperata durante un viaggio a Mosca e incollata su di una valigia che andava ad adornare una vetrina, a cambiare la vita dello stilista piemontese, che di lì a poco è diventato protagonista delle passerelle e ha aperto numerosi store e showroom in tutto il mondo.

Vent'anni di consolidati successi permettono, oggi, a Martini di comunicare la sua creatività con prodotti destinati ad un pubblico che va di pari passo con la sua maturità artistica, marchiati ALV, acronimo di Andare Lontano Viaggiando.

La positività e l'energia che contraddistinguono la persona e l'operato dello stilista, si sono riflessi anche nei toni incoraggianti con cui Alviero Martini si è rivolto, complimentandosi con i giovani artisti della collettiva "Misure d'Infinito" allestita internamente a Palazzo Martinengo e curata dal Professor Bolpagni.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grande successo per Alviero Martini a Palazzo Martinengo

BresciaToday è in caricamento