menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Week end dall'8 al 10 luglio: 10 feste e sagre da non perdere

Il menu del fine settimana di Brescia e provincia prevede buon cibo e ottimo vino, mostre, feste, serate in discoteca e molto altro.

BRESCIA - Brescia Leonessa d'Italia. Città delle mille fontane. E, almeno di questi tempi, Brescia (e provincia) terra di sagre, feste, eventi, mercatini, degustazioni, mostre, concerti e così via. Probabilmente qualcuno si starà stancando di sentirci dire quanti eventi ci siano in programma ogni fine settimana a Brescia e provincia: del resto non è altro che la realtà e per rendersene conto è sufficiente sbirciare la pagina di Brescia Today dedicata proprio agli eventi, in continuo aggiornamento.

Se qualche lettore avesse temuto che dopo la fine di The Floating Piers - i nostalgici potranno comunque consolarsi con la mostra A Piedi Nudi - Guardando Christo and Jeanne-Claude - i week end di Brescia, provincia e limitrofi sarebbero stati scarni di proposte e iniziative, si accorgerà di essersi sbagliato di grosso guardando gli appuntamenti della città e dell'hinterland per il fine settimana che va da venerdì 8 a domenica 10 luglio 2016.

Stavolta, anziché confezionare un articolo con eventi di diversa matrice, abbiamo deciso di andare sulla crapula, ossia sugli appuntamenti della città, della provincia e dei paesi delle province limitrofe che soddisfano perlopiù il palato: festival, sagre, feste, cene... Anche i più pretenziosi, ne siamo certi, potranno trovare il gusto che fa per loro.

E chi preferisse altri tipi di divertimento per il week end dall'8 al 10 luglio non dovrà far altro che consultare la nostra pagina eventi. Tutti accontentati, no?

1. PANEM ET CIRCENSES, DUE SERATE NELL'IMPERO ROMANO

Panem et circenses (letteralmente «pane e [giochi] circensi») è una locuzione latina piuttosto nota e altrettanto spesso citata, usata originariamente nell'antica Roma e al giorno d'oggi per indicare in sintesi le aspirazioni della plebe (nella Roma di età imperiale) o della piccola borghesia, o d'altro canto in riferimento a metodi politici bassamente demagogici.

Tutto verissimo, ma nell'evento Panem et Circenses di Cividate Camuno non ci sarà niente di tutto questo: né plebe, tanto meno piccola borghesia, figurarsi politici bassamente demagogici. L'evento infatti è aperto a tutti ed è unico nel suo genere: nel corso della due giorni vengono proposte attività ludiche, didattiche, enogastronomiche...

Qualche esempio? Il pranzo con Minerva, l'allestimento di accampamenti storici, sfilate di Camuni e Romani, "addestramento" per bambini, spettacoli nell'anfiteatro romano... Insomma, per un week end sembrerà di essere tornati a circa 2mila anni orsono. Che dire se non Semel in anno licet insanire ("una volta all'anno è lecito trasgredire")?

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento