La città tappezzata di manifesti: "Ma davvero arrivano gli Strokes?"

Venerdì 1 novembre 2019, Lio Bar: Brescia tappezzata di manifesti che ritraggono i The Strokes al gran completo. Intanto, di sicuro, il concerto dei The Lancasters

Manhattan calling in salsa bresciana: una città in fermento, smentite e conferme che si rincorrono sui social, soprattutto, ma anche dai banconi dei bar tra un Americano e un Milano-Torino forse di troppo, scommesse e strette di mano per le tante domande senza risposta e un conto alla rovescia che ormai non accetta proroga.

Nessuna crisi esistenziale. Ma che succede in città? Ma davvero arrivano gli Strokes? Galeotti furono i manifesti, affissi in lungo e in largo nelle strade più “underground” di Brescia (almeno dal punto di vista scenografico) in cui è impossibile non notare il folgorante richiamo ai The Strokes, logo bianco, bianchissimo, folta chioma e occhiali scuri del frontman sullo sfondo.

Save the Date: 1 novembre 2019

Carta canta: il Save the Date è nero su bianco e recita venerdì 1 novembre Lio Bar Brescia. Ma gli Strokes? Nessuna conferma, ad oggi. Ma nemmeno troppe smentite. E va bene così, perché se non si può sognare in musica, ogni tanto, allora che musica è. Comunque ci si diverte, così dicono.

Perché là in alto nel manifesto, foto in toni grigi e logo color rosso sangue – dopotutto, Halloween è alle porte – spuntano i The Lancasters, nella foto, il nuovo side project fondato da Davide Chiari, con Stefano Vanoni e Federico Mariotto. Volti noti della scena musicale nostrana, e non solo: in ordine sparso, Tin Woodman, Hachiman, One Eyed Jack, Sartoria Volume. Loro sì che ci saranno, venerdì sera al Lio Bar. Sorgenti rock che traggono ispirazione da Led Zeppelin, Black Sabbath, Rory Gallagher, Jeff Beck. E pure dagli Strokes.

the lancasters-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "L'ha massacrata a mani nude, poi è andato al bar": il killer è appena diventato papà

  • Baci alla ragazza, finisce a processo: "Non sapevo avesse appena 12 anni"

  • Nipote 43enne muore dieci giorni dopo la zia: lavoravano nello stesso negozio

  • La tragica fine di Francesca: picchiata e strangolata al parco pubblico

  • Strangolata al parco: fermato ragazzo di 29 anni, è accusato di omicidio

  • Malore al bar: si accascia a terra e muore sotto gli occhi di barista e clienti

Torna su
BresciaToday è in caricamento