"Gran Fenomeni" chiudono stasera la Festa di Radio Onda d'Urto

Si terrà stasera il concerto rimandato per maltempo de Lo Stato Sociale, parte della tournée "Gran Fenomeni: il celeberrimo ultimo tour de Lo Stato Sociale"

Lo Stato Sociale (Foto

BRESCIA - Si intitola “Gran Fenomeni” con sottotitolo “Il celeberrimo ultimo tour de Lo Stato Sociale” e chiude, oltre alla festa di Radio Onda d'Urto (il concerto è stato rimandato a stasera per maltempo), il percorso che la band bolognese ha iniziato nel 2014 con l'uscita de “L'Italia peggiore”, tra gli album indipendenti più venduti dell'anno ed il singolo “C'eravamo tanto sbagliati” primo in classifica Itunes dove è rimasto per una settimana. Un tour che ha toccato più volte l'Europa (Bruxelles, Amsterdam, Londra, Parigi e Berlino), che nei club ha contato 20 sold-out su 20 concerti, che ha visto Lo Stato Sociale sul palco del Primo Maggio di Piazza San Giovanni a Roma, in diretta tv, in prima serata, oltre a innumerevoli altre partecipazioni in diversi programmi televisivi e radiofonici di primo piano.

Dopo l’esordio del 4 giugno scorso al Carroponte di Milano con oltre 5mila presenze, si aggiungono nuove date per la band bolognese oltre a quelle già annunciate. Tra queste anche la data conclusiva del tour, fissata per sabato 21 novembre al Paladozza di Bologna in cui non mancheranno ospiti speciali e sorprese. 

"Gran Fenomeni" mette in campo una nuova scaletta con tutti i singoli della band e nella quale tutti e 5 i componenti della band si mettono in gioco cantando. Il palco sarà dominato da 4 totem luminosi che, su ruote, durante il concerto cambieranno più volte posizione. Ci sarà una nuova scenografia ed un vero e proprio cannone sparacoriandoli per inondare la platea di colori.

Per informazioni https://festaradio.org/. Apertura cancelli 19, ingresso a sottoscrizione dalle 19 a 8 euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

Torna su
BresciaToday è in caricamento