Brescia: Festa della Musica

Da novità assoluta a evento più che mai consolidato e atteso del cartellone estivo cittadino: la Festa della Musica di Brescia non smette di infrangere record, di entusiasmare pubblico e operatori di settore e di crescere. La versione bresciana della festa europea si conferma quella più amata e partecipata di tutto lo Stivale. A dirlo sono i numeri, più martellanti di un ritornello da hit estiva: un quarto degli iscritti (2000 in tutta Italia) suoneranno infatti sui palchi della nostra città.

Il dato ufficiale parla di 480 realtà musicali regolarmente iscritte nei tempi previsti, ma c'è chi non si dà per vinto e tenta di strappare in extremis un pass per salire su uno dei 100 palchi che saranno allestiti sabato 23 giugno in tutta la città. Visto che alcune iscrizioni sono collettive (come quelle del Conservatorio e delle associazioni musicali) il numero di musicisti attesi si aggira attorno ai 3500. Una lunga maratona musicale: esibizioni dalle 10 del mattino alla mezzanotte (ma poi si ballerà in castello).

Come ogni anno la festa è aperta ai musicisti di qualsiasi tipo - da quelli alle prime armi ai nomi noti - a solisti, orchestre, band e bande di tutti i generi musicali: dal pop alla classica, dal jazz al rock, dal reggae al metal, passando per il soul, il folk e l'elettronica. Proprio questo genere quest'anno avrà ampio spazio: la musica elettronica sarà infatti protagonista in Castello. Una vera maratona, dalle 16 alle 3 del mattino, e tre palchi sotto i quali scatenarsi, come voluto da Redru, Tekno City e Psybrixia. Si ballerà al ritmo della dance anche al parco Castelli, con Dance Reverse e in Piazza Arnaldo dove si esibiranno gli artisti della casa discografica bresciana Media Records.

La festa della musica sarà una grande vetrina anche per i musicisti di strada, che si esibiranno nelle ore più roventi - dalle 14 alle 16 - nelle postazioni di piazza Vittoria, Corso Zanardelli, Corso Palestro, Piazza Paolo VI e Piazzetta Sant'Alessandro. Un'iniziativa promossa insieme al Comune di Brescia non solo per dare visibilità ai buskers, ma per mettere tutti i musicisti a conoscenza della possibilità di potersi esibire - tutto l'anno - in alcuni punti della città. Verrano infatti allestiti dei punti informativi per spiegare il regolamento e come beneficiare del permesso. 

Una festa popolare che celebra la musica, in ogni forma ed espressione, e la diffonde in ogni dove, anche nelle case di riposo e nelle carceri: oltre a Canton Mombello, quest'anno sono previsti concerti anche a Verziano. La quinta edizione della festa, diretta come sempre da Jean-Luc Stote, coinvolge anche le scuole con un progetto di contaminazione fra musica, teatro e differenti forme d'arte che si terrà negli spazi del MO.CA. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Brescia: Omar Pedrini alla Latteria Molloy

    • 15 maggio 2021
    • Latteria Molloy

I più visti

  • Riapre il Parco Giardino Sigurtà e festeggia i dieci anni del Labirinto

    • dal 23 aprile al 7 novembre 2021
    • Via Cavour, 1, 37067 Valeggio sul Mincio
  • Cellatica: Casa Museo della Fondazione Zani

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 dicembre 2021
    • Casa museo
  • Castello di Padernello: visite su prenotazione

    • dal 1 al 31 maggio 2021
    • Castello di Padernello
  • Giornate FAI di Primavera 15 e 16 maggio 2021

    • Gratis
    • dal 14 al 15 maggio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BresciaToday è in caricamento