Grande musica in riva al lago: i Camaleonti in concerto a Desenzano

La musica italiana che ha fatto la storia, di nuovo in riva al lago: venerdì 28 aprile a Desenzano "atterrano" I Camaleonti. Per una serata speciale, per festeggiare i loro primi 54 anni di carriera. Come sempre, succede solo al Sestino Beach: che aspettando l’estate, rilancia con una primavera di grande musica, a poco più di un mese dall’inaugurazione e a poche settimane dall’applauditissimo live di Fiordaliso.

Le coordinate, sempre le stesse: Sestino Beach Desenzano del Garda, Via Agello 41. Porte aperte dalle 21, cena solo su prenotazione (posti limitati, per info +39 329 2472452), a seguire il concerto de I Camaleonti. Una band che non ha bisogno di presentazioni: Livio Macchia e Tonino Cripezzi, in pista addirittura dal 1963, poi Valerio Veronese (dal 1985), Massimo Brunetti (dal 1990), Massimo di Rocco (dal 2004).

Notte di musica e d’amore: “Se avete avuto occasione di innamorarvi negli anni passati – racconta Puccio Gallo, patron del Sestino Beach insieme a Yudi Bueno e Jerry Calà – ci sono moltissime probabilità che lo abbiate fatto mentre in sottofondo suonava alla radio uno dei successi de I Camaleonti”. Dai favolosi anni ’60 ad oggi, senza mai fermarsi: I Camaleonti con la loro musica sono sempre arrivati primi in tutto. Questo è il parere di chi di musica se ne intende.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Cellatica: Casa Museo della Fondazione Zani

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 dicembre 2021
    • Casa museo
  • Brescia: Juan Navarro Baldeweg al Capitolium

    • dal 18 settembre 2020 al 5 aprile 2021
    • Capitolium
  • Centro Teatrale Bresciano: "Gli infiniti mondi", stagione 2020-2021

    • dal 27 ottobre 2020 al 30 maggio 2021
    • Teatro Sociale -Teatro Mina Mezzadri
  • Il mutare delle stagioni: in TV la seconda parte di “Un libro, per piacere!”

    • Gratis
    • dal 7 febbraio al 28 marzo 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BresciaToday è in caricamento