Brescia: arriva Mekis, ultimo appuntamento con ScalaDub

Ultima serata. Ultimo appuntamento. Un'ultima che sa di festa per ScalaDub, rassegna organizzata ed ideata dall'associazione culturale musicale bresciana Cockroach International Production, che da quasi 3 anni è attiva sul territorio cittadino e non solo.

Un'ultima che sa di festa, dati i risultati molto positivi conseguiti in 13 appuntamenti, cominciati a Maggio e in via di conclusione alla fine di Luglio.

Per l'ultimo appuntamento, per l'ultima festa con la musica su vinile risponde al appello Mekis, co-fondatore e presidente di Cockroach International Production e famoso DJ, produttore della città di Brescia.

Figlio d’arte di un DJ della Versilia anni ’80, nato a Brescia, Mekis si presenta al pubblico, in consolle, nel 2010 dopo un’adolescenza fra Punk e Rock. Nel 2012, insieme a Joao crea Electro VS Rock, clash a quattro mani dove i due macro generi della musica del nuovo millennio si scontrano, infiammando così per 5 stagioni il Lio Bar, storico locale di musica dal vivo della città, riscuotendo un importante successo locale.

Con lo stesso clash i due aprono e chiudono ad artisti come Tonino Carotone, IOSONOUNCANE, Ministri, Fast Animals And The Slow Kids, Dunk e molti altri della nascente scena musicale italiana. Non solo Electro VS Rock: i suoi DJSET (Riot Night, Kingston Club) hanno chiuso concerti in festival come Estathé Market Sound (dopo Marta sui Tubi e Mickey Ramon), Latteria Molloy (dopo Mellow Mood, Meganoidi, Appino), Resta in Festa (dopo Mellow Mood e Piotta) e sono stati apprezzati in centinaia di club sparsi per la penisola e non.

Nel frattempo, Mekis, matura una fortissima affezione per la musica in levare che lo porterà per innumerevoli volte in Giamaica, per lavorare sulla sua tecnica di produzione e per scoprire la musica Reggae ma specialmente la Dub Music. Torna in Italia e fonda i Road To Zion, progetto dalle radici Dub ma dalle fronde elettroniche in stile Kanka, Zion Train, Panda Dub. Con i Road to Zion, pubblica 3 album e un vinile in limited edition suonando nei principali club del Nord Italia e al estero come Latteria Molloy, Latte+, Festa di Radio Onda d’Urto, Outlook Festival, Five, Rude Club, Rockerellando Festival e in moltissime sound system session. Con i Road to Zion ha collaborato con artisti come Awa Fall e Fitta Warri. Con quest’ultimo per diversi singoli come Free it Up, Nuh Politician People, Biggest Criminal aprendo ad artisti come Mad Professor, O.B.F. Sound System feat. Shanti D, Zion Train, Dubamix, Dubkasm, Jah9, Mokalamity, Mellow Mood.

Nel Settembre 2015 fonda insieme a Winston Cobe (bassista e co-produttore dei Road to Zion) l’etichetta indipendente Cockroach International Production che produce progetti musicali nazionali ed internazionali di stampo Reggae, Dub, Hip Hop, Drum And Bass, Trip Hop e colonne sonore/ paesaggi sonori per cinema e televisione ma anche eventi culturali sul territorio nazionale. Attualmente (dato Giugno 2018) ha prodotto nel suo studio per la sua etichetta 24 dischi, 15 paesaggi sonori per la televisione e per le radio e diverse colonne sonore per film indipendenti.

Nel Settembre 2016, dopo un fortuito incontro con il veterano MC bresciano Zorba, diventa beatmaker e DJ Live per Fronte Unico: progetto Rap Underground, dai messaggi forti e dalla forte denuncia sociale, dalle sonorità crude ed hardcore. Il loro primo disco “Eredi Della Sconfitta” li permetterà di aprire il concerto dei Colle Der Fomento al CS Pacì Pacchiana e di suonare diverse volte fra Milano e Bergamo. Il 22 Febbraio pubblicano il singolo in free- download dedicato alla commemorazione della strage di Piazza della Loggia “Un Cuore Esploso in Piazza Loggia” ricevendo moltissimi download e feedback positivi.

Ricercatore musicale insaziabile, dal Ottobre 2016 trasmette ogni domenica dalle ore 18 alle ore 19 sulle frequenze di Radio Onda d’Urto con Zion Street: trasmissione dedicata alla galassia delle sonorità Dub: dalle radici fino alle sue versioni più oltranziste e moderne.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Cellatica: Casa Museo della Fondazione Zani

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 dicembre 2021
    • Casa museo
  • Centro Teatrale Bresciano: "Gli infiniti mondi", stagione 2020-2021

    • dal 27 ottobre 2020 al 30 maggio 2021
    • Teatro Sociale -Teatro Mina Mezzadri
  • Bedizzole: guida all'ascolto, le nove sinfonie di Beethoven

    • dal 1 ottobre 2020 al 10 giugno 2021
    • BAM BEDIZZOLE ACADEMY OF MUSIC
  • Brescia: "Gli infiniti mondi", la stagione CTB 2020 - 2021

    • dal 27 ottobre 2020 al 16 maggio 2021
    • Teatro Sociale
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BresciaToday è in caricamento