Sabato, 25 Settembre 2021
Concerti Paratico / Via Roma

Tre giorni di musica e 23 artisti sul palco: il meglio dell’indie a Paratico

Uno scenario fiabesco fra poco più di due mesi ospiterà l’Albori Music Festival. Ospiti di richiamo per quello che sarà il più importante festival indipendente dell’estate italiana.

Tutto è iniziato 13 anni fa in un paese sulle colline bergamasche, Foresto Sparso, dove si svolgeva un festival ormai storico: il Forest Summer Fest. Dalle ceneri di questo è nato Albori, che rivivrà sulle rive del Sebino, nel parco "ex stazione" di Paratico. 

Passano le settimane e l’eco attorno all’Albori Music Festival si fa (giustamente) sempre più importante. Gli organizzatori hanno messo in piedi un programma di tutto rispetto, grazie anche alle collaborazioni con La Tempesta, Woodworm Label, Locusta Booking e Belleville, alle quali negli ultimi giorni si sono aggiunte quelle con i locali-partner Druso, di Ranica in provincia di Bergamo, e Latteria Molloy, di Brescia, fresca di decimo anniversario (bellissima e affollatissima la festa con Omar Pedrini, Nikki, Francesco Motta, Cristina Donà e Niccolò Fabi).    

Ecco la scaletta completa. 
- venerdì 7 luglio: Samuel (from Subsonica) + Bruno Belissimo + Don Turbolento + Mulai + TBA
- sabato 8 luglio: Festival La Tempesta (La Tempesta sul lago) : Le luci della cebtrale elettrica + Tre allegri ragazzi morti + il Pan del Diavolo + Aucan + Giorgio Canali + Umberto Maria Giardini + Maria Antonietta + Sorge + Blindur + Godblesscomputers
- domenica 9 luglio: The Zen Circus + Fast Animals and Slow Kids + Edda + Spartiti - Jukka Reverberi + Max Collini + Le Capre a Sonagli + Verano + TBA

I concerti inizieranno nel secondo pomeriggio, per andare avanti fino a notte. I biglietti sono già in vendita sulle piattaforme online e nei locali partner dell’evento. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre giorni di musica e 23 artisti sul palco: il meglio dell’indie a Paratico

BresciaToday è in caricamento