Lunedì, 21 Giugno 2021
Eventi

I dieci comandamenti: tutte le regole per poter passeggiare sul ponte di Christo

Conto alla rovescia: ponte aperto al pubblico dal 18 giugno prossimo, 24 ore su 24 e senza biglietto. Le regole fondamentali di Christo: niente tacchi, niente barche, niente corsa o biciclette. Ma ci si potrà tuffare

Fonte: Facebook/Visit Lake Iseo

Non si scherza più: il conto alla rovescia è cominciato davvero, il gran giorno si avvicina. Il primo, 18 giugno 2016: poi si andrà avanti fino al 3 luglio. E da Montisola a Sulzano si potrà davvero camminare sulle acque. Il ponte di Christo, l'evento più atteso della stagione: lungo circa 3 chilometri, con una passerella larga 16 metri. Lo si potrà attraversare liberamente.

Tutto gratis ma con regole precise. Quelli che si potrebbero chiamare i “dieci comandamenti” di Christo. The Floating Piers in fondo è un'opera d'arte, e come tale dovrà essere trattata: scarpe comode, meglio ancora se scalzi. Niente tacchetti o peggio tacchi a spillo, niente corse né maratone. Vietati anche skateboard, pattini e biciclette.

Anche l'area di navigazione sarà interdetta, per motivi di sicurezza. Assolutamente vietato avvicinarsi o addirittura attraccare al ponte galleggiante con qualsiasi tipo di imbarcazione. Per il resto, tutto è concesso, o quasi. L'installazione sarà aperta 24 ore su 24, appositamente illuminata anche di notte.

Libero accesso a tutti, senza biglietto, anche ai cani purché dotati di guinzaglio e museruola. Nessun limite per le mamme che vorranno portare i bimbi sul passeggino, così come per i disabili su carrozzina. Sarà come un vero pontile: ci si potrà tuffare per fare il bagno nel lago, oppure sdraiare per prendere il sole.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I dieci comandamenti: tutte le regole per poter passeggiare sul ponte di Christo

BresciaToday è in caricamento