Coni, coppette.. e pure libri: riapre storica gelateria artigianale

Lavori in corso al civico 30 di Viale Piave a Brescia: pronta a riaprire i battenti la gelateria artigianale Maracanà, inaugurata addirittura negli anni '70. Dietro al bancone Cristina e Maurizio

Forse non tutti se la ricordano, di anni ne sono passati parecchi. A Brescia un grande ritorno: riapre la gelateria Maracanà di Viale Piave. Inaugurata addirittura negli anni '70 da Vincenzo Carvutto, poi nel mezzo una miriade di gestioni diverse, presto riaprirà i battenti grazie alla volontà della figlia Cristina, accompagnata in questa nuova avventura da Maurizio Bertola, suo marito ma pure artigiano del gelato conosciuto in tutta Italia.

Work in progress: la data ufficiale dell'inaugurazione ancora non c'è. Ma i lavori proseguono, pezzo dopo pezzo: ormai mancano davvero pochi giorni. Al civico 30 di Viale Piave: operazione nostalgia, pronti a rifare la fila per assaggiare quel gelato favoloso, il vero gelato bresciano. Le cose cambiano, i sapori restano.

Ecco perché nella gelateria in apertura il laboratorio sarà trasparente, a vista: per far vedere i 'maestri' al lavoro. Il locale sarà ovviamente dotato di uno spazio caffetteria, e pure di un angolo libreria. Al giorno d'oggi, una scommessa: sedersi comodi, gustarsi un gelato, leggersi un libro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

Torna su
BresciaToday è in caricamento