Martedì, 15 Giugno 2021
Eventi San Polo

Vuoi il mio numero? Un aiuto gratuito, ma concreto alla ricerca sulla sclerosi multipla

Destinare il 5×1000 è un gesto volontario e consapevole senza costi aggiuntivi: compilando l'apposito modulo allegato al modello integrativo CUD, al modello Unico o 730, al momento della dichirazione dei redditi puoi cambiare la storia della ricerca scientifica. Basta firmare nel riquadro "finanziamento della ricerca scientifica e dell'università" e inserendo il codice fiscale 95051730109.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

Nel 2015 grazie al 5x1000 di migliaia di cittadini l'Associazione Italiana Sclerosi Multipla è riuscita a finanziare il Bando di ricerca FISM per 3 milioni di euro e i Progetti speciali per 1,3 milioni di euro.

Negli ultimi 25 anni, AISM e la sua Fondazione hanno destinato oltre 50 milioni di euro alla ricerca, sovvenzionando il 70% della ricerca scientifica sulla Sclerosi multipla in Italia e confermandosi al terzo posto nel mondo tra le altre Associazioni che sostengono la ricerca sulla malattia.

Con il Bando, FISM ha sostenuto 27 progetti (25 progetti di ricerca e 2 borse di studio) diversificati nelle fasi di ricerca fondamentale, preclinica, traslazionale e clinica, coinvolgendo 35 laboratori di ricerca, di cui 3 all'estero.

Ma ogni anno i progetti giudicati meritevoli di finanziamento sono molti di più: l'anno scorso le proposte giunte in risposta al Bando erano ben 184. Per dare risposte concrete, per far sì che l'eccellenza della ricerca si trasformi in qualità di vita per le persone con SM, è necessario indagare il più possibile.Per questo ci serve il tuo aiuto: dona anche tu il 5 per mille a chi crede nella collaborazione come valore, per la ricerca, per il suo sostegno.

Destinare il 5×1000 è un gesto volontario e consapevole senza costi aggiuntivi: compilando l'apposito modulo allegato al modello integrativo CUD, al modello Unico o 730, al momento della dichirazione dei redditi puoi cambiare la storia della ricerca scientifica.
Basta firmare nel riquadro "finanziamento della ricerca scientifica e dell'università" e inserendo il codice fiscale 95051730109.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vuoi il mio numero? Un aiuto gratuito, ma concreto alla ricerca sulla sclerosi multipla

BresciaToday è in caricamento