Giostre, musica, gonfiabili e i cibi della tradizione: torna la sagra di San Biagio

  • Dove
    Villa Brunati
    Indirizzo non disponibile
    Desenzano del Garda
  • Quando
    Dal 03/02/2016 al 07/02/2016
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Dal 3 al 7 febbraio, torna la Sagra di San Biagio con il patrocinio del Comune di Desenzano, appuntamento con la tradizione in onore al santo patrono di Rivoltella. Nel parcheggio di Villa Brunati verrà allestita la tensostruttura riscaldata con all'esterno gonfiabili, giostre, dolciumi e "banchitì de tiramòla e turù" per tutta la durata della sagra dedicata al santo, vescovo e martire.

La manifestazione prenderà il via alle 9.30 il giorno di San Biagio, mercoledì 3 febbraio, con una mattinata di giochi popolari, dalle pignatte al tiro alla fune, un salto nel passato per i ragazzi delle scuole elementari e medie di Rivoltella, con ricchi premi in palio. Alle 14 ci si ritroverà nella tensostruttura per la gara di briscola a 64 coppie "Trofeo del 50°" e alle 19 le cucine si apriranno per offrire le rinomate specialità gastronomiche dei Cuori Ben Nati e, nel rispetto della tradizione, "polenta e salàm sö le brase, brò de mòndoi, patùna e chisöl". Dalle 20.30 musica dal vivo e liscio con "Oscar & Fausto Band".

Il 4 febbraio, giornata di "San Biasì", l'appuntamento sarà tutto da ridere, grazie alla commedia dialettale della rivoltellese Velise Bonfante, portata in scena dalla Compagnia di Riultèla: "Mai schersà con chèl che no se sa" (ingresso libero).

Per il fine settimana riapriranno gli stand gastronomici. Venerdì 5 febbraio grande "Festa della birra" a cura dei "Los Caballeros" e dalle 19 specialità bavaresi: würstel e crauti, karré affumicato e stinco di maiale con patate, innaffiati naturalmente da tanta buona birra. A seguire, alle 20.30, musica bavarese e divertimento garantito con "Cimel Dj".

Sabato 6 febbraio la giornata sarà tutta dedicata alle famiglie: alle 16 tombola in famiglia; alle 19 serata gastronomica con le specialità dei Cuori Ben Nati, Lugana e vini doc delle premiate Cantine Zenato, musica e danze con la band "I soliti sospetti".

Domenica 7 febbraio gli ospiti potranno ritrovarsi per pranzo e gustare il piatto bresciano per eccellenza, lo spiedo, nella tradizionale versione rivoltellese "del Tilio" (prenotazione obbligatoria, prevendita e info al numero 360 310270). La sera, dalle 19, gli stand gastronomici serviranno ancora le genuine bontà dei Cuori Ben Nati e poi gran finale in musica firmato "Titti Castrini Band".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Cellatica: Casa Museo della Fondazione Zani

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 dicembre 2021
    • Casa museo
  • Brescia: Juan Navarro Baldeweg al Capitolium

    • dal 18 settembre 2020 al 5 aprile 2021
    • Capitolium
  • Galleria dell'Incisione: "Max Klinger. L'enigma romantico"

    • Gratis
    • dal 28 novembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Galleria dell'Incisione
  • Centro Teatrale Bresciano: "Gli infiniti mondi", stagione 2020-2021

    • dal 27 ottobre 2020 al 30 maggio 2021
    • Teatro Sociale -Teatro Mina Mezzadri
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BresciaToday è in caricamento