menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Brescia, il Giorno della Memoria: «Per non dimenticare»

Tutti i Comuni della Provincia ricordano il 27 gennaio 1945, quando i cancelli di Auschwitz vennero abbattuti dalle truppe sovietiche. Rassegne, cortei e commemorazioni per non dimenticare i crimini dell'umanità

Non c’è un solo Comune della Provincia di Brescia che non abbia voluto partecipare al Giorno della Memoria, ricorrenza istituita dal Parlamento italiano nel luglio del 2000, adesione formale alla Giornata della Memoria internazionale, per ricordare e commemorare le vittime del nazismo, del fascismo, dell’Olocausto: “Per non dimenticare”.



Il 27 gennaio è una data simbolica ma non troppo, il 27 gennaio del 1945 furono abbattuti i cancelli di Auschwitz, con l’ingresso dell’Armata Rossa. Milioni e milioni di morti, in tutto il territorio europeo, per un’ideologia sconsiderata, per un ideale disumano. A Brescia si continua con la rassegna del Nuovo Cinema Eden, con le commemorazioni nelle scuole, con le performance e le esibizioni, con i cortei e le fiaccolate. Proprio oggi, alle 17.30, un lungo corteo partirà da Borgo Trento per arrivare al monumento agli ex internati di Piazza Militari Bresciani Caduti nei Lager.

E nonostante tutto, forse con la complicità della crisi economica dell’Occidente, l’onda nera dell’estrema destra internazionale cresce, dall’Europa agli Stati Uniti. Ma tutti noi ci auguriamo che la cosa si dissolva rapidamente, soffocata da movimenti di ben altra misura, e di ben altra caratura morale.

Per strappare un sorriso, sarebbe bene che si facessero un bel tuffo, in acqua gelida. Come ci insegnano Jake ed Elwood Blues: “Io li odio i nazisti dell’Illinois!”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia è zona arancione: tutte le regole in vigore da domani

Coronavirus

Dati sbagliati dalla metà di ottobre: così la Lombardia ha "sballato" i conti

Coronavirus

Covid: 43 casi in una settimana, in paese è allerta massima

Coronavirus

Focolaio Covid in paese: il sindaco chiude tutte le scuole

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento