Martedì, 15 Giugno 2021
Eventi Centro / Via San Faustino

Torna la fiera di San Faustino: in arrivo 602 bancarelle e migliaia di visitatori

Quest'anno la fiera cade di lunedì. La città si prepara all'invasione delle bancarelle, 602, e ad un flusso di oltre 200mila visitatori

Brescia festeggia i suoi patroni con la più classica e gettonata delle fiere: quella, appunto, di San Faustino e Giovita. Migliaia di persone sono attese per la tradizionale fiera del 15 febbraio: quest’anno il lungo e colorato serpentone sarà formato da 602 bancarelle. Ci saranno i classici stand di dolciumi, abbigliamento, cibi e sapori delle più disparate tradizioni culinarie, oltre alle immancabili bancarelle all'ultimo grido in fatto di padelle, stracci, coltelli e scope. 

Il tracciato della fiera ripercorre quello delle ultime edizioni: via San Faustino, largo Formentone (compresa piazza Rovetta Nord e Sud), piazza Loggia, piazzetta Bell’Italia, corsetto Sant’Agata, via XXIV Maggio, via Volta, via X Giornate, corso Zanardelli, via IV Novembre, piazza Vittoria, via della Posta, piazza Mercato e via Gramsci.

La fiera di San Faustino è una manifestazione che attira nelle vie del centro storico moltissime persone, tutte le forze scenderanno quindi in campo per garantire la sicurezza. Per far fronte alle emergenze sanitarie sono state previste 5 postazioni del 118. 

Il trasporto pubblico urbano, nel comparto “Centro Storico”, sarà garantito sull’asse San Martino della Battaglia-Mazzini in entrambi i sensi di marcia e sull’itinerario Martiri della Libertà, Porcellaga, Cairoli. Mentre stanno intensificate le corse della metropolitana. L’autosilo di piazza Vittoria resterà chiuso dalle 24 del 14 febbraio fino alle 6 del 16 febbraio 2016.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna la fiera di San Faustino: in arrivo 602 bancarelle e migliaia di visitatori

BresciaToday è in caricamento