Brescia, 28 maggio '74: tutte le iniziative a 40 anni dalla strage

Una giornata intera di eventi e appuntamenti per celebrare i 40 anni dalla strage di Piazza Loggia del 28 maggio 1974. Il programma completo

Ore 10:12, carneficina in Piazza Loggia. Sono passati 40 anni, e la città di Brescia celebra l’amaro ricordo di una strage di cui ancora oggi non si conosce tutta la verità. Una piazza che si animerà ancora dal mattino, quando verranno esposti i francobolli ‘speciali’ di Poste Italiane, accompagnati dalla cartolina del memoriale delle vittime del terrorismo.

Sempre in piazza, dalle 8.30, il corteo delle delegazioni, e la deposizione degli omaggi floreali alla stele dei caduti di quella mattina maledetta. Ci saranno anche i ragazzi delle scuole superiori: un’installazione ‘visiva’, dedicata alle generazioni della piazza, “per non dimenticare”, e la colonna degli studenti che ‘appoggerà’ un fiore, un disegno, un pensiero. In mattinata anche il corteo antagonista e antifascista, organizzato dal Magazzino 47 e dal Kollettivo Studenti in Lotta.

Alle 10.12 il minuto di silenzio, mentre rintoccheranno le campane: otto rintocchi, in omaggio alle vittime, con il contributo delle varie Diocesi cittadine. Appena più tardi la commemorazione ufficiale: ci saranno i familiari dei caduti, il presidente della Consulta provinciale degli studenti, il segretario regionale della CISL.

Dalle 11.30 l’auditorium San Barnaba ospiterà il convegno sulle “città ferite”, sulla violenza e sulla necessìaria “risposta democratica”: interverranno Emilio Del Bono e Daniele Molgora, il sindaco di Bologna Virginio Merola, il sindaco di Milano Giuliano Pisapia.

PIAZZA LOGGIA:
DIARIO DI UNA STRAGE

Nel pomeriggio, sempre in auditorium, un altro convegno dedicato al quarantennale della strage, “per non solo sopravvivere”. Dalla CGIL Pierpaolo Begni, e Domenico Pantaleo, dalle ore 14.30. Un paio d’ore più tardi le iniziative organizzate da ‘Piazzadimaggio’: don Luigi Ciotti (di ‘Libera), Moni Ovadia della lista per Tsipras.

Alle 21 il concerto in memoria delle vittime di Piazza Loggia, alla chiesa di San Francesco, con gli artisti del Festival Pianistico Internazionale di Brescia e di Bergamo. Eventi sparsi anche in tutta la provincia: un cenno particolare agli studenti che parteciperanno alla rassegna teatrale ‘Inventari superiori’, quest’anno con dedica ‘unica’ all’anniversario della strage.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento