Eventi

E’ bresciano il nuovo fenomeno della rete: a 13 anni "vale" 21 milioni di visualizzazioni

L'incredibile storia di Lukas Gym, al secolo Luca Zanotti: il ragazzino bresciano (di soli 13 anni) ha già collezionato più di 21 milioni di visualizzazioni. Il suo canale Youtube conta più di 120mila iscritti

Il suo video più cliccato è la parodia di “Andiamo a comandare” di Fabio Rovazzi: ha fatto quasi 850mila visualizzazioni. Poi un taglio di capelli (740mila), un allenamento base di parkour (700mila), una sorta di auto-intervista (690mila), una raccolta di bottle flip challenge e non solo (685mila). In tutto, in poco più di un anno, ha collezionato 21 milioni di visualizzazioni.

Il nuovo fenomeno della rete è un ragazzo bresciano: si chiama Luca Zanotti, ha solo 13 anni e sul web è un arcinoto youtuber, conosciuto come Lukas Gym. Virale a dir poco: ha cominciato nel settembre del 2015, dopo aver chiesto ovviamente il permesso a papà Marco, e ad oggi il suo canale conta più di 120mila iscritti. Lo scrive Bresciaoggi.

“L’ispirazione l’ho presa dalla pagina ‘Il vostro caro Dexter’ (pagina gestita da un giovane youtuber romano, ndr) che seguivo da un po’ di tempo – racconta il piccolo Luca – poi ho chiesto il permesso a mio papà e siamo partiti”. Così, per gioco: ma adesso il suo canale è una miniera di “like”, di commenti e di visualizzazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E’ bresciano il nuovo fenomeno della rete: a 13 anni "vale" 21 milioni di visualizzazioni

BresciaToday è in caricamento