menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fabio Dotti

Fabio Dotti

Il miglior caffè espresso al mondo? Lo prepara un ragazzo bresciano

Brilla la stella del giovanissimo Fabio Dotti, 21enne di Urago Mella: è lui il vincitore della Espresso Champions 2017, in scena alla fiera Host di Milano

Colpo grosso alla fiera Host di Milano: il giovanissimo bresciano Fabio Dotti ha infatti conquistato il primo premio dell'edizione 2017 della competizione Espresso Italiano Champions 2017. gara internazionale di baristi organizzata dall'Istituto Nazionale Espresso Italiano.

Fabio abita a Urago Mella, ha solo 21 anni eppure ha sbaragliato l'agguerrita concorrenza, battendo in finale gli altri tre professionisti del caffè che nel corso dell'anno si sono meritati la qualificazione: unico europeo in gara, se l'è vista con baristi arrivati da Cina, Taiwan e Thailandia. Durante il lungo cammino verso la finale, con gare in otto Paesi del mondo (Italia, Giappone, Cina, Corea, Taiwan, Thailandia, Bulgaria e Germania) all'Espresso Italiano Champions hanno partecipato più di 400 baristi.

Due giorni di gare milanesi lo hanno consacrato vincitore: nella finalissima di domenica pomeriggio i concorrenti si sono messi in gioco in una serie di prove, con un tempo limite di 11 minuti, dalla macinatura alla preparazione di quattro espressi e quattro cappuccini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento