La più bella (e sexy) signora d'Italia? Biondissima, ha 50 anni ed è bresciana

Ha 50 anni, capelli biondissimi e un fisico da capogiro: si chiama Cristina Pagani e viene da Brescia la nuova Miss Over d'Italia, la vincitrice della venticinquesima edizione del noto concorso di bellezza

Cristina Pagani

Ha sbaragliato le sue agguerrite concorrenti (in tutto più di una quarantina) a suon di sorrisi smaglianti, stacchi di coscia da capogiro, capelli biondissimi e fascino da vendere: è la bresciana Cristina Pagani la venticinquesima Miss Over d'Italia. Cinquant'anni e non sentirli: la bionda vincitrice abita in città, ha dedicato la vittoria alla madre e ha un grande sogno nel cassetto, fare l'ombrellina in una gara di motociclismo.

Dopo questo premio, chissà: edizione numero 25 di Miss Over, più di un centinaio le ammesse alla prefinale, 42 le finaliste. E la bella Cristina è stata incoronata l'altra sera a Pesaro, dopo una “maratona” di oltre tre ore.

Come per le altre concorrenti, anche la miss bresciana è stata chiamata a farsi notare: per la prova di abilità, Cristina ha proposto un canto su base (e ha cantato “Un'emozione da poco” di Paola Turci”). Giuria conquistata dal primo all'ultimo: 40 erano i punti in palio, 40 i punti che lei si è meritata.

Non solo Miss Over. Le vincitrici delle altre categorie: Patrizia Bei, 59 anni di Chioggia, per Miss Over..issima, Marylin Fusco, 44 anni da Montecatini Terme per Miss Over Anta, Erika Brandolini, 37 anni dal Modenese, per Miss Over Baby.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Mara è stata uccisa di notte tra i campi, come il padre nel '93

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento