rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Economia Monticelli Brusati / Via Baiana

YouChef, la risposta bresciana alla crisi: «Vendiamo valori, non solo prodotti»

La prima rete multicanale italiana: 25 kit per 25 diverse esperienze, cucina e benessere, enogastronomia e creatività. A Monticelli Brusati l'anteprima nazionale della risposta lombarda "alla lunga onda della crisi"

Una rete multicanale, cinque fabbriche post-moderne, tre segmenti di mercato, cucina bellezza e stile, 25 esperienze da provare. A Monticelli Brusati il battesimo in anteprima, per un centinaio di giornalisti da tutto il Nord Italia, del nuovo progetto YouChef, la risposta innovativa “alla lunga onda della crisi economica”, la risposta consorziale di cinque grandi aziende lombarde alle nuove necessità del mercato, italiano ma soprattutto internazionale, con un occhio di riguardo ai Paesi emergenti dove l’economia tira davvero, e già lo dimostrano i punti di contatto con la terra cinese.

Risolì, storica azienda del settore casalinghi, Tenute La Montina, una delle più dinamiche aziende vitivinicole della Franciacorta, la Girzi Line cosmetica naturale di Boario Terme, la pasta fresca e ripiena delle Tradizioni Padane, il Consorzio Premax che “dal 1940 aggrega 40 soci produttori e tramanda i nomi, le storie, gli insegnamenti e le tradizioni della lavorazione degli articoli da taglio”. Una piccola avanguardia lombarda, che sembra rispettare quanto richiesto dal corso storico, e dalle nuovi dinamiche della concorrenza su scala globale, un po’ quel “Fate presto!” gridato mesi fa anche da Il Sole 24 Ore, la concentrazione e il consorzio d’impresa che vale come un riscatto, come un nuovo inizio.

Anteprima YouChef - © BresciaToday.it


“Non solo prodotti ma anche valori – spiegano i protagonisti – i valori del Made in Italy, il cucinare sano e il mangiare bene, il consumo consapevole e la ricchezza della tradizione. Con YouChef siamo noi stessi gli interpreti della nostra vita, alla ricerca del ben-essere e non più del ben-avere”. Prestige e Senza Glutine, Beautè e Art&Craft, quattro diverse dinamiche che si trasformano in 25 diversi kit, dal Vintage al Vista Mare, dal Safety Cooking al Fresh&Clean, prodotti per tutte le esigenze, creme corpo e bollicine Franciacorta, pasta integrale e piastre da cottura, e per tutte le tasche, con prezzi variabili dai 50 ai 300 euro, distribuiti sul mercato su 28 canali complessivi, da novembre in poi, giusto in tempo per i regali di Natale, “prodotti diversi per un Natale diverso”, e “ogni kit una sorpresa”, perché quello che conta è il concetto chiave, e YouChef si rivolge “al consumatore-attore, attento e consapevole, che ricerca la qualità e il dettaglio”.

La prima rete multicanale italiana, costruita intorno “alla esigenze di una cucina sana, del benessere individuale, di una moda basata sulla creatività e sullo stile”. Per correre fianco a fianco ai profili del nuovo consumatore e alle esigenze di un mercato in continuo mutamento: “La nostra è una sfida, ma siamo più che ottimisti. Le belle idee non hanno bisogno di spinta, camminano da sole. Anche in un momento storico così complesso”. C’è spazio anche per qualche numero: il fatturato complessivo della ‘famiglia’ YouChef supera i 20 milioni di euro, occupando 400 lavoratori dipendenti e altri 400 derivati dall’indotto. Con una chiara vocazione all’esportazione, in media oltre il 50% del totale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

YouChef, la risposta bresciana alla crisi: «Vendiamo valori, non solo prodotti»

BresciaToday è in caricamento