Verolanuova: fallimento Verola Cicli Srl, all’asta beni per 1,4 milioni

Foto di repertorio

VEROLANUOVA. Una settantina di lavori in mobilità e beni in vendita per quasi 1,4 milioni di euro. Questo il nefasto risultato del fallimento della Verola Cicli Srl (ex Yakari) di Via Kennedy, ora in fase di liquidazione.

Il curatore fallimentare, la commercialista Lidia Gelmini di Manerbio, si occuperà dell’asta riguardante tre differenti lotti: le attrezzature e gli impianti per la produzione di biciclette, inclusi gli immobili ospitanti (valore stimato: 1.283.160 euro); il marchio “Yakari” (90.000 euro) e una Nissan Patrol Gr 3000 diesel (3.000 euro).

Per porter partecipare, è necessario presentare la propria offerta entro mezzogiorno del 12 febbraio 2016, presso lo studio della professionista. In caso di molteplici proposte, verrà poi comunicata la data della gara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutta la Lombardia zona rossa fino al 27 novembre: poi cosa succede

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Covid: 10 morti e 256 positivi, i nuovi contagi Comune per Comune

  • Oggi conferenza Stato-Regioni: si spera per Brescia zona arancione

Torna su
BresciaToday è in caricamento