In Franciacorta è 'scoppiata' la vendemmia: "La più bella degli ultimi anni"

Da poco meno di una settimana è cominciata la vendemmia 2015 anche in Franciacorta: le prime impressioni sull'uva e sul raccolto da parte di Michele Bozza delle tenute La Montina di Monticelli Brusati

Poco meno di una settimana fa è iniziata la vendemmia nei vigneti delle Tenute La Montina, in Franciacorta. I valori espressi dall’uva sono di assoluta qualità. L’eccellenza è dovuta alla buona stagione che ha reso le uve sanissime, con un equilibrio ottimale tra zuccheri e acidità.

“I vigneti datati hanno mantenuto buone acidità, malgrado il caldo delle settimane scorse - commenta Michele Bozza - I vigneti collocati più a nord, poi, ci hanno consentito di iniziare con leggero posticipo la vendemmia in modo che abbiamo potuto godere delle ultime precipitazioni piovose abbinate a buone escursioni termiche. Siamo di fronte ad una delle più belle vendemmie degli ultimi 5 anni e ci attendiamo di avere vini base per i nostri Franciacorta complessi, ben strutturati, con acidità equilibrata.”

Le Tenute La Montina, di proprietà della Famiglia Bozza, sono fra le aziende storiche della Franciacorta. Si sviluppano su di una superficie vitata di circa 72 ettari, dislocati in sette Comuni della Franciacorta. Vigneti, con giacitura preminentemente collinare, impiantati su terreni calcarei e limo-argillosi con una resa circa di 100 quintali per ettaro con densità di 5.400/7.000 ceppi per ettaro. La cantina si estende per 7.450 m² sotterranei, il che garantisce tutto l’anno la minore escursione termica possibile (attorno ai 13°- 16°) e condizione ottimale per la giusta maturazione dei Franciacorta. La produzione media è di 380.000 bottiglie annue.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Coronavirus, contagiati altri due bresciani: primo caso sospetto in città

  • Incidente a Pozzolengo: neonato di Lonato muore in ospedale

  • "Non so come l'ho preso": parla la ginecologa positiva al coronavirus

  • Emergenza Coronavirus: 4 casi positivi al Civile, c'è il primo bresciano

  • Secondo caso bresciano di Coronavirus: è una ginecologa di 36 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento