Venerdì, 18 Giugno 2021
Economia

Nasce un progetto per valorizzare il tartufo mantovano

L'assessore regionale all'Agricoltura Gianni Fava: "Un'operazione con due valenze, culturale ed economica"

Un progetto per raccontare la storia di un territorio e delle sue tradizioni locali, attraverso la certificazione della filiera per un prodotto tipico da valorizzare: il tartufo della zona di Borgo Franco sul Po (Mantova).

In questa città si terrà questo mese la fiera provinciale del Tartufo (nei giorni dal 4 al 6, dall’11 al 13 e dal 18 al 21), alla quale quest'anno si abbinerà il progetto 'Tuberfood- sinergie dal tartufo', presentato oggi nella sede della Regione Lombardia.

Si tratta, appunto, della creazione di un percorso certificato per questa varietà di tubero su tutta la filiera, dalla raccolta al consumo del prodotto. "Un'operazione con due valenze, culturale ed economica, che rende protagonista il territorio più lontano da Milano, per tanto tempo dimenticato", ha detto l'assessore regionale all'Agricoltura Gianni Fava.


"Queste attività vanno sostenute, per far sì che il nostro patrimonio culturale ci continui a contraddistinguere per quello che siamo", ha concluso l’assessore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce un progetto per valorizzare il tartufo mantovano

BresciaToday è in caricamento