Pedaggi A58-TEEM e A35-BreBeMi, scatta lo sconto del 20% per gli utenti Telepass

Rispetto alla tariffa piena Milano-Brescia costa 2,70 euro in meno alle auto e 7,30 euro in meno ai Tir. L'agevolazione neutralizza gli aumenti d'inizio anno. Resterà in vigore sino al 31 dicembre 2017 pure per le moto. È riconosciuta sette giorni su sette per tutti gli spostamenti effettuati e su qualsiasi tratta coperta

Brebemi

È scattato alle 00,01 di martedì 1 febbraio lo sconto del 20% sui pedaggi riservato, sino al 31 dicembre 2017, agli utenti dotati di Telepass Family o Business che percorrono il Sistema Autostradale costituito da A58-TEEM (32 chilometri da Melegnano ad Agrate Brianza) e da A35-BreBeMi (63 chilometri da Chiari Est a Liscate).

Tangenziale Esterna SpA e BreBeMi SpA hanno, dunque, rispettato l’impegno di rendere più conveniente la fruizione delle due Autostrade attraverso un incremento (+5%) del «Best Price» (-15%) praticato sino alla mezzanotte di ieri che permettesse di neutralizzare gli aumenti delle tariffe registrati il 1° gennaio scorso. In virtù del 20% di agevolazione rispetto alla tariffa piena (vedi tabella comparativa allegata), automobilisti e motociclisti potranno, quindi, risparmiare sino a 2,70 euro (5,40 euro A/R) per gli spostamenti tra Milano e Brescia (Vizzolo Predabissi-Chiari Est).

Per il medesimo viaggio, gli autotrasportatori potranno, invece, usufruire di una riduzione sino a 7,30 euro (14,60 euro A/R). La nuova promozione consente, inoltre, alla clientela di avvalersi di pedaggi che, in ordine a ben determinate tratte e classi di veicoli, si riveleranno inferiori persino a quelli scontati del 15% esatti ai caselli sino al 31 dicembre 2016 (vedi tabella comparativa allegata). L’agevolazione vale, del resto, sette giorni su sette per tutti gli spostamenti effettuati lungo qualsiasi tratta coperta dell’Asse formato da A58-TEEM e da A35-BreBeMi. Va ricordato che il ribasso non è esteso alle interconnessioni di A58-TEEM con A1 Milano-Napoli e A4 Torino-Trieste.

L’applicazione del 20% di sconto risulta automatica per i 50.000 Telepass già iscritti alla promozione del 15%. I possessori di queste apparecchiature non devono, perciò, espletare alcuna procedura per vedersi riconosciuto il ritocco del bonus. Le Concessionarie hanno, al contempo, provveduto a semplificare le modalità di adesione per gli automobilisti, gli autotrasportatori e i motociclisti interessati a godere della riduzione al 20% da oggi in avanti. Per iscriversi al «Best Price», gli utenti Telepass possono seguire le istruzioni consultabili sui siti Internet www.tangenziale.esterna.it e www.brebemi.it. La procedura di adesione viene, inoltre, illustrata dagli addetti che rispondono ai numeri verdi di Tangenziale Esterna SpA (800/586358) e di BreBeMi SpA (800/186083).

Presso il Punto Assistenza Clienti (casello Treviglio di A35-BreBeMi) è, infine, disponibile uno sportello dedicato all’iniziativa. È aperto dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 19,30 e il sabato dalle 8,30 alle 13.

«Confidiamo che lo sconto-open del 20% induca molti altri automobilisti, autotrasportatori e motociclisti a scegliere il Sistema A58-TEEM e A35-BreBeMi per i loro spostamenti legati al lavoro e al tempo libero - ha dichiarato l’Amministratore Delegato di Tangenziale Esterna SpA e di BreBeMi SpA Claudio Vezzosi -. Un consistente risparmio rispetto alla tariffa piena viene, d’altra parte, assicurato a tutte le tipologie di clientela». «Nuovi utenti avranno la possibilità di fruire del nostro Asse Infrastrutturale grazie a un’agevolazione capace di mitigare il meccanismo degli aumenti tariffari e di mantenere una convenienza elevata - ha aggiunto il Presidente di BreBeMi SpA Francesco Bettoni -. Stiamo, insomma, aiutando concretamente non solo le famiglie ma pure le imprese dal momento che la riduzione riguarda anche gli autotrasportatori».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • Investita nel parcheggio del centro commerciale: donna muore sul colpo

  • Notte di paura: si trova un orso davanti e lo travolge con l'auto

  • Cane rinchiuso per mesi al buio: era costretto a vivere tra feci e urine

Torna su
BresciaToday è in caricamento