Economia

Sulla Brescia-Edolo i nuovi treni Gtw della Stadler

Inaugurata ieri la prima corsa sulla linea Brescia-Iseo-Edolo del primo degli otto nuovi treni Gtw a doppia cassa della Stadler acquistati da Regione Lombardia con un investimento di 25 milioni di euro

Corsa inaugurale ieri sulla linea Brescia-Iseo-Edolo del primo degli otto nuovi treni Gtw a doppia cassa della Stadler acquistati da Regione Lombardia con un investimento di 25 milioni di euro.

Alla presentazione è intervenuto l'assessore alle Infrastrutture e Mobilità della Regione Lombardia Raffaele Cattaneo, insieme all'assessore ai Trasporti della Provincia di Brescia Corrado Ghirardelli e all'amministratore delegato di Trenord Giuseppe Biesuz.

"Per questi treni è stato compiuto un investimento importante - ha spiegato Cattaneo in una nota - che Regione Lombardia ha voluto sostenere per migliorare il servizio dei pendolari: un obiettivo cui stiamo lavorando da tempo per arrivare a quel salto di qualità che tutti ci aspettiamo. L'investimento rientra in quello complessivo di circa 1,1 miliardi di euro che Regione Lombardia ha speso in questi anni, attingendo dal proprio bilancio con uno sforzo straordinario".

Il finanziamento fa parte di un piano di spesa da 90 milioni di euro per 19 convogli, che andranno a incrementare la dotazione destinata alle linee non elettrificate della Brescia-Iseo-Edolo e della Milano-Monza-Molteno-Oggiono-Lecco. Oltre agli 8 treni della tratta bresciana, sono infatti in fase di consegna 11 treni a 4 veicoli, costati 65 milioni di euro, per la tratta brianzola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sulla Brescia-Edolo i nuovi treni Gtw della Stadler

BresciaToday è in caricamento