Domenica, 17 Ottobre 2021
Economia

Start Cup Lombardia: "La ricerca è sempre un investimento, mai una spesa"

L'intervento dell'assessore allo Sviluppo economico Alessandro Mattinzoli alla 'Start Cup Lombardia competition', organizzata dalle Università e dagli Incubatori universitari lombardi

Diffondere la cultura dell'innovazione all'interno del contesto universitario, favorendo e sostenendo la nascita e lo sviluppo di nuova imprenditoria. Questo per promuovere lo sviluppo economico del territorio lombardo nei seguenti ambiti: ICT & Services, Lifescience & Agrofood, Cleantech e Industrial Techologies. È l'obiettivo di 'Start Cup Lombardia competition', organizzata dalle Università e dagli Incubatori universitari lombardi e promossa da Regione Lombardia.

La giornata finale si è svolta ieri al Belvedere di Palazzo Lombardia alla presenza dell'assessore allo Sviluppo economico Alessandro Mattinzoli con la presentazione e la premiazione dei sei progetti migliori.

UN CONCORSO SVILUPPA LA GENIALITÀ - "Un'iniziativa eccellente - l'ha definita Mattinzoli -, perché si basa sull'innovazione. Si parte dalla preparazione didattica, per poi applicarla a chi ha talento, intuizione, creatività. Questo è un concorso paragonabile al sale che dà sapore: può di certo innescare la scintilla della genialità, quindi un processo virtuoso che porta anche all'emulazione fra i giovani".

SERVE IL MERITO - "Un secondo tema importante - ha detto Mattinzoli nel suo intervento iniziale - è quello del merito. Purtroppo nel nostro Paese si ha ancora l'idea della scorciatoia, mentre invece il cammino della vita è difficile. I giovani si impegnano per raggiungere, attraverso la fatica, gli obiettivi che portano poi al successo".

SINERGIE OBBLIGATORIE - Come ultima considerazione - ha aggiunto l'assessore - credo che mai, come in questo momento ci sia bisogno di fare sinergia e di fare sistema. Mettere insieme Ricerca, Università, Istituzioni e privati è l'unico modo per far fronte alle sfide internazionali che siamo chiamati ad affrontare. Investire in ricerca e in cultura non è una spesa, ma è, appunto, un investimento: non darà un risultato immediato, ma sarà importante per tutto il sistema italiano nel futuro".

SEI PREMI ASSEGNATI - Con il contributo di Regione Lombardia verranno assegnati 6 premi: tre primi premi da 15.000 euro e tre secondi premi da 5.000 euro. I sei vincitori avranno garantito l'accesso alle fasi finali del 'Premio Nazionale dell'Innovazione', che quest'anno si terrà il 29 e 30 novembre a Verona. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Start Cup Lombardia: "La ricerca è sempre un investimento, mai una spesa"

BresciaToday è in caricamento