Economia

Chiude la Semeraro Holding di Erbusco: 41 licenziamenti

Ristrutturazione interna per far fronte alle perdite e al calo di produzione. Licenziamenti in tutta Italia, ma ad essere sacrificata sarà soprattuto la "holding" franciacortina

La crisi continua a bruciare posti di lavoro nel Bresciano. Uno dei settori più colpiti è quello del mobile, tra gli acquisti di nuove case fermi al palo e la concorrenza della grandi multinazionali low cost.

L’ultima vittima in ordine di tempo è la Semeraro, che da circa tre anni registra continue perdite e un calo di produzione. Ha annunciato 68 licenziamenti in tutta Italia.

Ad essere sacrificata, nelle intenzione dell’azienda, sarà soprattuto la “holding” di Erbusco, che svolge attività amministrative e contabili. Tra operai e impiegati, rischiano il posto 41 persone, al momento impegnate per 40 ore settimanali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiude la Semeraro Holding di Erbusco: 41 licenziamenti

BresciaToday è in caricamento