menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d’archivio

Foto d’archivio

Semat Appalti: lettera di licenziamento per 38 lavoratori

Nulla di buono dall’incontro nella sede dell’Arifl di Regione Lombardia, tra la direzione della Semat Appalti di Artogne (gruppo Trombini) e le rappresentanze sindacali, per quanto riguarda la procedura di mobilità per 38 dei 53 attuali dipendenti.

“L’incontro, che ha fatto seguito ad altri colloqui avvenuto con l’azienda al Collegio Costruttori - scrivono Cgil, Cisl e Uil in una nota -, non ha portato ad esiti positivi per i lavoratori, che nei prossimi giorni si vedranno recapitare le lettere di licenziamento”.

Secondo i sindacati, questo esito si poteva evitare con l’opzione della cassa straordinaria per altri 12 mesi, “ma da parte dell’azienda è arrivato l’ennesimo rifiuto con la motivazione che in base all’attuale normativa in materia, la stessa non sarebbe oggi in condizione di rispettare tutti i requisiti richiesti”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    Giornate FAI di Primavera 15 e 16 maggio 2021

  • Concerti

    Brescia: Omar Pedrini alla Latteria Molloy

  • Attualità

    Brescia vince il premio "Città italiana dei giovani 2021"

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento