menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La CGIL conferma lo sciopero generale del 28 settembre 2012

Sciopero confermato contro i tagli del governo Monti: "Giudizio negativo e totale contrarietà per la mancata attuazione dell'accordo del 3 maggio"

 La CGIL conferma le mobilitazioni contro la spending review a partire dallo sciopero indetto dalle categorie del lavoro pubblico per il prossimo 28 settembre.

- Scuola: sciopero il 12 ottobre 2012, no all'agitazione del 28 settembre

E' quanto comunicato in una nota dal Segretario Confederale della CGIL, Nicola Nicolosi, insieme ai Segretari Generali della FP CGIL e della FLC CGIL, Rossana Dettori e Domenico Pantaleo al termine dell'incontro presso il Ministero della Funzione Pubblica tra i sindacati e il Ministro Patroni Griffi.


Un incontro giudicato dalla CGIL “del tutto inutile e sterile”, visto che “il Senato sta decidendo sulla spending review con un testo blindato costruito senza confronto con le organizzazioni sindacali”, hanno sottolineato i tre dirigenti sindacali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento