Economia

Sciopero nazionale: lunedì trasporti pubblici a rischio

Disagi annunciati per i viaggiatori nella fascia oraria compresa tra le 19 e le 23

Il trasporto pubblico si ferma -  lunedì 8 febbraio - a causa dello sciopero nazionale proclamato da Filt Cgil, Fit Cisl, Uilt Uil e Ugl Fna. Anche a Brescia si annunciano disagi per gli utenti nella fascia oraria compresa tra le 19 e le 23.

Potrebbero, inoltre, verificarsi disagi anche nella mezz'ora precedente e in quella successiva all'orario indicato.

Il Gruppo Brescia Mobilità invita i viaggiatori a informarsi circa le possibili modifiche del servizio. A questo fine gli utenti possono contattare il numero 030 3061200 attivo tutti i giorni (festivi compresi) dalle 7.30 alle 22.

In alternativa è possibile scrivere su WhatsApp al numero 342 6566207 oppure via mail a customercare@bresciamobilita.it. Per informazioni sono attive anche la pagine ufficiali di Metro Brescia e Gruppo Brescia Mobilità su Facebook e Twitter.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero nazionale: lunedì trasporti pubblici a rischio

BresciaToday è in caricamento