rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Economia Vobarno

Dopo l'ampliamento, via alle assunzioni: posizioni aperte in Samac a Vobarno

L'acquisizione di due nuovi stabilimenti ha letteralmente raddoppiato la superficie produttiva: la Samac di Vobarno cerca 20 persone da assumere, tutti i dettagli

La Samac è azienda in salute: fondata nel 1975, da allora è specializzata nello studio, nella progettazione e nell'installazione di macchine e impianti “customizzati” per automatizzare i processi di assemblaggio e collaudo di componenti meccanici, elettromeccanici e idromeccanici. Nel 2017 il fatturato potrebbe raggiungere i 15 milioni di euro: in azienda sono occupati una settantina di lavoratori.

Negli ultimi tempi il gruppo ancora guidato dal fondatore Valentino Vaglia ha portato a termine l'acquisizione di due nuovi stabilimenti produttivi, adiacenti alla sede originale, raddoppiando la superficie dell'area dedicata alla costruzione, messa a punto e collaudo delle macchine (da 1600 a 3200 metri quadrati), per un totale complessivo di oltre 5000.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo l'ampliamento, via alle assunzioni: posizioni aperte in Samac a Vobarno

BresciaToday è in caricamento