Ospitaletto: Sabaf da record, in cinque anni 230 milioni di investimenti

La Sabaf Spa di Ospitaletto ha presentato il piano quinquennale da qui al 2022: investimenti complessivi per 230 milioni di euro, obiettivo raddoppiare il fatturato

La Sabaf Spa di Ospitaletto, specializzata nella produzione di componenti per apparecchi domestici tra cui bruciatori a gas, rubinetti piano cottura e termostati, ha reso noto il suo piano industriale da qui al 2022. Dopo aver chiuso un 2017 da record, con ricavi oltre i 150 milioni di euro in crescita (quasi) del 15%, l'obiettivo dichiarato è quello di raddoppiare il fatturato nei prossimi cinque anni.

Il gruppo Sabaf è pronto a decollare, anzi ha già spiccato il volo: entro il 2022, e solo a livello aziendale, l'obiettivo della crescita annua è stato fissato tra il 4 e il 6%, per raggiungere o per lo meno avvicinarsi a quota 200 milioni di ricavi, 50 milioni in più rispetto al 2017.

Di fianco alla crescita “aziendale” si prevedono investimenti per lo sviluppo “per linee esterne”, e dunque tramite acquisizioni che possano generare “ricavi addizionali” tra i 70 e i 100 milioni di euro. Solo per le acquisizioni l'azienda è pronta a investire fino a 140 milioni di euro in cinque anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Palpeggia e molesta due ragazzine: pestato a sangue nel parcheggio

  • Arrivano una Smart e una Fiat 500, poi lo scambio di droga: arrestato cantante

  • Ragazzo morto tra le braccia delle fidanzata: i risultati dell'autopsia

  • Morto l'imprenditore Renato Martinelli: ucciso in tre mesi dalla malattia

  • Violenta scossa in azienda, folgorato operaio: portato con ustioni al Civile

  • In arrivo due nuovi autovelox: limite abbassato dai 90 ai 70 chilometri orari

Torna su
BresciaToday è in caricamento