Economia

Rovato: Dolce Forno, 14 lavoratori “licenziati dall’oggi al domani”

Ora stanno cercando di recuperare le spettanze salariali dovute

Foto di repertorio

ROVATO. Quattordici lavoratori “licenziati dall’oggi al domani”, denunciano i sindacati. Succede alla Dolce Forno, società ora in liquidazione che aveva già richiesto la cassa integrazione per cessata attività, occupandosi in prima persona del pagamento degli anticipi.

Tuttavia, la cassa integrazione non sarebbe mai stata autorizzata e - a seguito del licenziamento - sono quindi iniziate le trattative, portate avanti dalla Flai Cgil, per cercare di recuperare tutte le spettanze salariali dovute.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rovato: Dolce Forno, 14 lavoratori “licenziati dall’oggi al domani”

BresciaToday è in caricamento