Economia

Perdite per 30 milioni, tagli ai dipendenti: la crisi senza fine della ServiziTv

Prospettive tutt'altro che rosee, per ora, per la ServiziTv di Roncadelle, controllata tra l'altro da Giorgio Corbelli di Telemarket: il 2015 si chiude con un rosso di 8 milioni e mezzo. Il futuro in un concordato preventivo

Concordato preventivo: sembra ormai questo il destino segnato della ServiziTv di Roncadelle, l’azienda controllata tra l’altro dalla Telemarket di Giorgio Corbelli, con sede in Lussemburgo, e che ha chiuso il bilancio 2015 con un rosso di oltre 8 milioni e mezzo di euro, e perdite accertate (in tre anni) superiori ai 30 milioni.

Non solo: notizia delle ultime ore, la banca Monte dei Paschi di Siena avrebbe presentato in tribunale istanza di fallimento contro la Servizi Tv. Il motivo? Il mancato pagamento delle rate di un mutuo. La situazione sembra tutt’altro che rosea.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perdite per 30 milioni, tagli ai dipendenti: la crisi senza fine della ServiziTv

BresciaToday è in caricamento