Venerdì, 14 Maggio 2021
Economia

Fa causa alla Samsung: risarcimento milionario per una ditta bresciana

La Hop di Roncadelle, dopo quasi 10 anni, vince la causa sul risarcimento di una tecnologia dual sim: la Samsung dovrà pagare 2 milioni di euro. La vicenda risale al 2008

Foto di repertorio

Sono passati quasi 10 anni, da allora la tecnologia ha fatto passi da gigante. Ma se gli smartphone non sono più gli stessi, i tempi della giustizia invece sì: e così solo oggi la Hop di Roncadelle ha ottenuto un risarcimento di 2 milioni di euro da parte della multinazionale Samsung.

Davvero poca cosa, per l'azienda coreana fondata quasi 80 anni fa e che oggi fattura più di 350 miliardi di dollari l'anno. Ma comunque una piccola rivincita, nel più classico dei Davide contro Golia.

Era il lontano 2008: la Hop ha brevettato un sistema hardware e software per la gestione in contemporaneo di un doppio profilo sui telefoni dual sim. La Samsung si sarebbe appropriata del sistema, in alcuni modelli usciti in quegli anni, senza rispettare il brevetto registrato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa causa alla Samsung: risarcimento milionario per una ditta bresciana

BresciaToday è in caricamento