La fine di un'epoca: dopo 30 anni fallisce la Ro.Ma Carni

La storica azienda di macelleria di Roè Volciano è destinata al fallimento: dopo 30 anni di attività niente concordato preventivo. Aveva sette punti vendita, anche a Milano e Trento

Foto di repertorio

La fine di un'epoca: niente concordato preventivo per la Ro.Ma Carni di Roè Volciano, il destino è un inevitabile fallimento. Un'altra azienda bresciana che se ne va: un pezzo di storia nel settore della macellazione, con 'base' operativa in Valsabbia e una vasta gamma di sedi distaccate e punti vendita, anche fuori provincia.

Oltre ai cinque punti vendita bresciani – Roè Volciano, Nave, Brescia, Borgosatollo e Roncadelle – anche un negozio a Pieve di Bono, provincia di Trento, e a Bresso, provincia di Milano. Non sarà più così: Ro.Ma Carni è davvero al capolinea. Il debito accertato sarebbe di poco meno di 1 milione di euro.

Il curatore fallimentare sarà il professionista Giorgio Rossi: la prima adunanza dei creditori – perlopiù aziende agricole e allevamenti – è attesa per il 7 giugno prossimo. L'azienda ha lavorato a Brescia e provincia per più di 30 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Da pochi mesi in Indonesia, morto a 42 anni Davide Savelli

  • Le prime cinque aziende bresciane per fatturato

  • E' morto Menec: la sua storica trattoria meta di celebrità e calciatori

  • Schianto frontale nella notte: auto sventrata, morto un uomo

Torna su
BresciaToday è in caricamento