Economia

Riorganizzazione Unicredit: Brescia tra le "top aree"

Continua la riorganizzazione del gruppo bancario, che ha appena nominato i 76 direttori dell'area commerciale. Tra le 76 aeree territoriali, ne sono state individuate 17 "top", tra le quali - per l'appunto - c'è anche la città di Brescia

Si completa la riorganizzazione delle rete commerciale di Unicredit che sarà operativa dal prossimo gennaio.

Sono stati infatti nominati i 76 direttori dell'area commerciale che guideranno, si legge in una nota, le attività della banca sui territori di tutta Italia, a riporto dei 7 regional manager.

Tra le 76 aree ne sono state individuate 17 top, tra cui anche la città di Brescia, insieme a Torino Città, Torino Cintura, Liguria, Milano Città, Verona, Vicenza, Treviso, Bologna, Modena, Umbria, Firenze, Roma Centro, Roma Nord, Napoli, Puglia Nord, Palermo.

E' "una catena di comando più corta per una Banca più efficace e vicina ai territori", spiega il country chairman Italia, Gabriele Piccini. Nella nuova struttura organizzativa della rete italiana, sotto la guida di Piccini, si manterrà una rete private banking guidata da Dario Prunotto e una rete specializzata sul Real Estate guidata da Massimo Tivegna.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riorganizzazione Unicredit: Brescia tra le "top aree"

BresciaToday è in caricamento