Economia

Il bresciano Renato Carlo Bianchi nel direttivo nazionale della Uilca

Classe 1964 e residente a Montichiari, Bianchi è stato chiamato alla Uilca, il sindacato dei lavoratori delle imprese operanti nel settore bancario-assicurativo ed esattoriale

Il bresciano Renato Carlo Bianchi nel direttivo nazionale della Uilca, il sindacato dei lavoratori delle imprese operanti nel settore bancario-assicurativo ed esattoriale (che fa capo alla Uil), costituito nel 1998 dalla fusione tra l'Unione italiana bancari e l'Unione italiana lavoratori delle assicurazioni. Classe 1964 e residente a Montichiari, Bianchi lavora in banca ormai da 34 anni, fin dal suo primo impiego: attivo a livello sindacale fin dal 2006, è stato chiamato in Uilca alla fine di novembre, con cui ha creato la nuova struttura territoriale del gruppo Unicredit per le province di Brescia, Cremona e Mantova.

Nel suo curriculum anche l'attuale vicepresidenza dell'Istituto del Nastro Azzurro, già presidente del Lions Club Colli Morenici e già membro della Commissione provinciale di conciliazione dell'Ispettorato del Lavoro. “Tutta la Uilca dà il benvenuto a Bianchi e a tutti i nuovi rappresentanti sindacali, di provenienza dal sindacato autonomo – spiega il segretario generale Massimo Masi – Un passaggio di circa 500 iscritti di varie realtà bancarie che segna un forte completamento organizzativo delle strutture esistenti”. “

Sono contento di aver aderito alla Uilca – chiosa Bianchi – perché mi riconosco nei suoi valori e nei suoi ideali”. Il prossimo passo pratico sarà l'apertura di una nuova sede operativa anche a Brescia, in via Belvedere (vicino alla fermata metro della Volta).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bresciano Renato Carlo Bianchi nel direttivo nazionale della Uilca

BresciaToday è in caricamento