È Cellatica il paese più ricco del bresciano

Con oltre 26 mila euro di reddito annuo Cellatica guida la classifica della ricchezza elaborata dal ministero delle Finanze sulla base delle dichiarazioni dei redditi del 2014. Sul podio anche Padenghe e Collebeato.

In cima al ranking della ricchezza bresciana sottoposta a tassazione c'è Cellatica. Il paese franciacortino, con una media di 26.510 euro annui, è al 37° posto della graduatoria nazionale. Ma, a cavarsela bene è l'intera Franciacorta: Monticelli Brusati e Gussago occupano la nona e la decima posizione.

Ben piazzato anche il Garda: con Padenghe sul secondo gradino del podio, Soiano e Desenzano nella top ten. Brescia è in quinta posizione, mentre tre paesi all'imbocco della Valtrompia - Bovezzo, Concesio e Collebeato - completano le prime dieci postazioni.

La fotografia è stata scattata dal ministero delle Finanze che ha elaborato le dichiarazioni 2014 relative ai redditi percepiti nel 2013. I contribuenti sono stati  872mila, per un reddito complessivo di 17, 9 miliardi. 3,3 miliardi le imposte versate, la  media è di 5,300 pro capite. Dalla classifica emerge che ad avere le migliori performance sono spesso le realtà di piccole e medie dimensioni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Si compra la cocaina con i soldi delle multe: sospeso agente della Locale

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento