Domenica, 17 Ottobre 2021
Economia Gussago

Red Pill: il "quadrilatero" tutto bresciano per la moda e la creatività

Red Pill vola verso il milione e mezzo di fatturato: in crescita l'incubatore di aziende con sede a Gussago, e che nell'ultimo anno ha assorbito realtà consolidate come Too Late e Contains Only Clothes

Diverso il discorso di Me1st, che punta sui monoprodotti: al momento solo un “mocassino da casa”, già in vendita in 200 punti vendita, in futuro uno zaino presentato tra l'altro al Fuori Salone. “Vogliamo coinvolgere tutto quello che è creativo, di nicchia”, continua Fogazzi. E la comunicazione prima di tutto: solo per il web sono previsti investimenti da decine di migliaia di euro. “Lavoriamo bene, ci stiamo togliendo qualche soddisfazione. Anche grazie a una struttura snella e a un team dinamico”.

Red Pill ad oggi occupa 14 persone: la sede centrale è a Gussago, in un'ex fabbrica di carpenteria pesante recuperata in stile “industrial”, ispirata ai loft di New York, dall'architetto Marco Faletti. La struttura occupa più di 2500 mq: 550 dedicati agli uffici, 2000 al magazzino. Occhio al mercato tedesco: “Siamo stati alla Panorama Fair di Berlino e alla fiera di Francoforte”. In Red Pill brilla anche la stella di Michele Bottiglioni, fondatore di Contains Only partito dal negozio di famiglia in via Santa Maria a Desenzano e oggi conosciuto in Italia e nel mondo. Contains Only Clothes: “Ho scelto un nome complicato, così che nessuno se lo possa dimenticare”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Red Pill: il "quadrilatero" tutto bresciano per la moda e la creatività

BresciaToday è in caricamento