Economia

Gefran, dopo la crisi l'azienda vola: fatturato a quota 119 milioni

Fatturato record nel 2016 per la Gefran di Provaglio d'Iseo: 119 milioni di euro. Aumentano i ricavi, cala l'indebitamento. Ma nel corso dell'anno la ristrutturazione, con una sessantina di esuberi

Forse davvero la fine della crisi per la Gefran di Provaglio d'Iseo, azienda bresciana aperta da quasi mezzo secolo e leader nella progettazione di sistemi e componenti per l'automazione e il controllo dei processi industriali, lavorando in tutto il mondo nel campo dell'alta tecnologia e dei micro-componenti.

Ad oggi conta più di 700 dipendenti, e in tutto circa 900 “collaboratori”, con tre sedi operative: due nel Bresciano e una in provincia di Varese. La fine di un incubo: Gefran ha comunicato i risultati preliminari del 2016, periodo chiuso con un fatturato di oltre 119 milioni di euro, ben oltre le stime previste dalla dirigenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gefran, dopo la crisi l'azienda vola: fatturato a quota 119 milioni

BresciaToday è in caricamento