Richiedenti asilo: stanziati quasi 50 milioni di euro fino alla fine del 2018

Pubblicato il bando 2018

Migranti

Accoglienza profughi, è stato pubblicato il bando per l'affidamento del servizio di accoglienza dei richiedenti asilo per il 2018.

I sindaci leghisti dei Comuni bresciani sono già in allerta: in programma l'ordinanza che impone a chi intende offrire ospitalità ai migranti di darne tempestiva comunicazione alle rispettive amministrazioni comunali, pena multe che possono arrivare fino a 1.500 euro. Tra i 67 in provincia che non hanno mai accolto un richiedente asilo ci sono tutti, ovviamente, i sindaci del Carroccio. 

Il budget a disposizione messo dal ministero dell'Interno è di quasi 43 milioni di euro, che arrivano quasi a 50 se si considerano anche i mesi rimanenti del 2017. 

Le richieste per le cooperative e le strutture che si renderanno disponibili sono molto precise e dettagliate: piena assistenza socio-sanitaria, gestione amministrativa, corsi di italiano, pasti, abbigliamento, pocket money, pulizia e igiene ambientale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

  • Cadavere in montagna: risolto il 'mistero' dell'escursionista trovato morto

Torna su
BresciaToday è in caricamento