Poste WiFi: facile e gratuito anche a Chiari, Montichiari, Gardone e Brescia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

Anche negli uffici postali di Chiari, Montichiari e Gardone Val Trompia, oltre che in altri due uffici del capoluogo (Brescia 6 in Via Gambara 12 e Brescia 13 in Via Don Vender) è ora attivo il collegamento alla rete internet per tutti i cittadini. I nuovi uffici dotati di accesso WiFi si aggiungono a quello di Brescia Centro in Piazza della Vittoria, e di Gussago e Darfo, che già erano stati abilitati nella prima fase del progetto. Entro la fine dell'anno sono previste altre attivazioni.

Accedere alla rete dagli Uffici Postali è semplice e a portata di click: basta infatti registrarsi comunicando il proprio numero di telefono mobile al quale verrà inviato un messaggio con le credenziali per l'accesso al WiFi. A quel punto, attraverso smartphone, tablet o pc sarà possibile navigare in internet, dialogare sui social network o lavorare direttamente dall'ufficio postale.

Il progetto WiFi rientra nella missione che Poste Italiane si è data per i prossimi anni nel Piano Strategico Poste 2020.

La società intende promuovere la digitalizzazione con l'obiettivo di rendere migliore la vita delle persone, includendo tutti, con particolare attenzione alle fasce più deboli della popolazione, per aiutare il Paese nel passaggio dall'economia tradizionale a quella digitale.

Si tratta di un altro passo nello sviluppo di prodotti e servizi semplici e sicuri per le persone, le imprese e la Pubblica amministrazione previsti nel Piano Poste 2020 che, con investimenti per oltre 3 miliardi di euro, punta a fare di Poste Italiane l'azienda leader del processo di cambiamento e di avanzamento economico e sociale del Paese.

Torna su
BresciaToday è in caricamento