menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Offerta all'asta da 860mila euro, giù il sipario sul quadrilatero della moda

Un'offerta da 860mila euro (da investitori bresciani) per l'acquisizione dell'ex stabile Feroldi di Poncarale: niente più moda nel futuro del complesso chiuso da due anni

Giù il sipario sul piccolo “quadrilatero” della moda di Poncarale? La domanda è lecita, a due anni dall'inevitabile chiusura, conseguenza del fallimento dell'azienda che ne aveva ereditato proprietà e gestione. Se l'affare andasse in porto – sta “ballando” un'offerta di poco meno 900mila euro – sarebbe infatti quasi certo che i nuovi investitori riqualificherebbero l'ex edificio Feroldi ma non per vendere o produrre abbigliamento.

Queste le indiscrezioni – anticipate da Bresciaoggi – sull'esito dell'ultima asta per l'acquisizione dello stabile, l'ottavo tentativo negli ultimi due anni: il valore iniziale era stato fissato in 3,750 milioni di euro, l'offerta che potrebbe essere decisiva è invece di 860mila, più di quattro volte in meno.

Bocche cucite, come da prassi: si tratta di un'asta giudiziaria nell'ambito di una curatela fallimentare. Gli interessati sarebbero comunque bresciani, e quindi per un investimento a chilometro zero: ma come detto niente più moda nel futuro dell'ex Feroldi lungo la Ss45bis.

Una storia complicata. Una volta era Feroldi, noto marchio bresciano dell'abbigliamento: tra il 2013 e il 2014 davvero la fine di un'epoca, con la chiusura del Gruppo Feroldi e delle controllate Fsh Glam e Fsh Retail. In quel periodo subentrerà la New Concept Store, con la formula dell'affitto di un ramo d'azienda. Ma la storia dura poco: meno di due anni più tardi arriverà la sentenza di fallimento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento