Tanti saluti al supermarket di paese: chiuso dopo 30 anni

A Piamborno di Piancogno dopo 30 anni di attività chiude il supermercato Sermark, quello vicino alla chiesa: ultime quattro settimane, chiusura prevista a fine febbraio. Nessun licenziamento in vista

Conto alla rovescia: entro fine mese chiuderà il supermercato Sermark di Piamborno, frazione di Piancogno. Lo ha annunciato la stessa proprietà: ultime quattro settimane e poi la chiusura definitiva. E la Valcamonica perde un altro pezzo della sua recente storia: il Sermark, a due passi dal centro e proprio di fianco alla parrocchia, era aperto ormai da 30 anni.

Nessuna ricaduta occupazionale in vista, per ora: i dipendenti del supermercato in chiusura saranno tutti trasferiti negli altri centri di proprietà Iperal, e quindi a Esine – ha aperto da poco – e a Darfo Boario Terme, al centro commerciale Adamello.

Operazione nostalgia: sono in tanti – soprattutto gli anziani – quelli che rimpiangeranno un servizio di questo tipo. Ma il Comune non demorde: sindaco e giunta già al lavoro, a ‘caccia’ di un nuovo interessamento per la (ri)apertura del punto vendita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutta la Lombardia zona rossa fino al 27 novembre: poi cosa succede

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

Torna su
BresciaToday è in caricamento