Domenica, 13 Giugno 2021
Economia

Bassano Bresciano: Pango potenzia export e retail

Pango porta la moda bresciana nel mondo e allarga il retail

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

Pango allarga i propri confini nell'export e potenzia il retail portando ad 8 i suoi punti vendita monomarca ( ad insegna Gaia Life ) dislocati, al momento, in Calabria, Sicilia e Veneto ma con la ferma volontà di dar vita ad altri stores soprattutto in Lombardia.

All'estero l'azienda di Bassano Bresciano ha avuto un incremento, nell'ultimo anno del 40%, sempre con il brand di abbigliamento donna Gaia Life, total look dedicato alle taglie comode. Il mercato russo verrà ancor più potenziato ampliando il numero dei clienti, oggi a 50, e perfezionando un agreement con una importante realtà in Azerbaigian tramite uno degli agenti sui quali Pango si appoggia per il mercato russo.

L'azienda bresciana punta ad incrementare la propria presenza anche in Europa, soprattutto in Germania, dove si sta consolidando la presenza del marchio Gaia Life e TEN Ways to Be, brand quest'ultimo rivolto ad una donna raffinata ed attenta allo stile. Interessante anche lo sviluppo che private label tramite il quale, Pango, sta stringendo importanti partnership con le più importanti realtà di settore. "

Anche il mercato del Far East è in fase di espansione" dice Gianfranco Scotuzzi, amministratore unico di Confezioni Pango, " così come la Spagna, il Belgio e l'Inghilterra. In Russia totalizziamo il 12% del nostro fatturato che è di 10,6 milioni di euro. Ecco perché guardiamo alla Russia con molta attenzione, al momento vogliamo allargare il numero dei multimarca, successivamente valuteremo la possibilità di eventuali aperture monomarca".

Pango, ogni stagione, lancia alcune novità che ampliano sempre più l'orizzonte donna. Per questa primavera-estate oltre agli accessori, borse e costumi da bagno, saranno proposte al pubblico, in serie limitata, le prime ballerine "griffate" Gaia Life mentre l'ampliamento del settore calzature sarà perfezionato nelle prossime stagioni. " Tutto questo", continua Gianfranco Scotuzzi, "per rafforzare la nostra proposta e coprire a 360 gradi le esigenze delle nostre affezionate clienti".

La crescita di fatturato del brand TEN Ways To be, da poco proposto sul mercato, permette a Pango di poter valutare, in prospettive future, l'opportunità di ampliare la collezione sia in dimensione che in tipologie di prodotto proposte, questo per soddisfare le esigenze di una clientela sempre più attenta ed esigente."

I 400 clienti in Italia, oltre agli 8 stores Gaia Life, l'incremento delle vendite all'estero ed il consolidarsi dei rapporti collaborativi con i maggiori Player nel segmento distributivo moda, permettono all'azienda lombarda di affrontare il 2014 con sempre maggiori stimoli e voglia di crescere; iniezione di fiducia data anche dall'ottimo risultato ottenuto nella campagna vendite primavera-estate che ha fatto segnare un confortante incremento del 6%, segnale, come dice il suo amministratore unico, che qualcosa di sta muovendo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bassano Bresciano: Pango potenzia export e retail

BresciaToday è in caricamento